Xenoforms – Aversions Crown

Xenoforms (Forme di vita sconosciute) è la traccia numero sette del secondo album degli Aversions Crown, Tyrant, pubblicato il 7 novembre del 2014.

Formazione Aversions Crown (2014)

  • Colin Jeffs – voce
  • Chris Cougan – chitarra
  • Hayden Foot – chitarra
  • Michael Jeffery – chitarra
  • Jay Coombs – basso
  • Jayden Mason – batteria

Traduzione Xenoforms – Aversions Crown

Testo tradotto di Xenoforms dei Aversions Crown [Nuclear Blast]

Xenoforms

(It’s speaking to me, it’s speaking to all of us
It’s controlling me, it’s controlling all of us)

Once a masterpiece of civilization,
broken, scattered and in ruin
Once a masterpiece of civilization,
broken scattered and in fucking ruin
This is where the epicenter of the empire
was sucked into the warp
This is where they lost their faith in us
Intense complexity falling
into corruption and transcending time
It became consumed by the single idea
of ending all of the life
It has twisted them,
it created the one true nemesis of everything
Eternally thirsting for the anguish
of every living thing
The redemption machine, the engine
that crafted our world
A construct that spans the dimensions
Intertwining with thought and existence
Past, present and parallel
It waits for you on the other side of the veil (X2)
Once a masterpiece of civilization,
broken scattered and in ruin
Once a masterpiece of civilization,
broken scattered and in fucking ruin
It will end all life
It will end the cancer of this world
It will end all of your fucking lives

The rift is open

It’s controlling me
It’s controlling all of us
It’s speaking to me
It’s speaking to all of us
The oculus breathes once more
and the hive world has slipped through
This is now reality, fuck

Deceiver, the man of many faces (X2)

Forme di vita sconosciute

(Mi sta parlando, sta parlando a tutti noi
Mi sta controllando, sta controllando tutti noi)

Una volta un capolavoro della civilizzazione,
distrutto, sparpagliato e in rovina
Una volta un capolavoro della civilizzazione,
distrutto, sparpagliato e fottutamente in rovina
Qui è dove l’epicentro dell’impero
è stato risucchiato nell’ordito
Qui è dove persero la fede in noi
Intensa complessità che cade
nella corruzione e trascende il tempo
È stato consumato dall’idea unica
di porre fine a tutta la vita
Li ha fatti impazzire,
creò l’unica vera nemesi del tutto
Eternamente assetato dell’angoscia
di ogni essere vivente
La macchina della redenzione, il motore
che creò il nostro mondo
Un costrutto che abbraccia le dimensioni
Intreccio con il pensiero e l’esistenza
Passato, presente e parallelo
Ti aspetta dall’altra parte del velo (X2)
Una volta un capolavoro della civilizzazione,
distrutto, sparpagliato e in rovina
Una volta un capolavoro della civilizzazione,
distrutto, sparpagliato e fottutamente in rovina
Metterà fine a tutta la vita
Metterà fine al cancro di questo mondo
Metterà fine a tutte le vostre fottute vite

La crepa è aperta

Mi sta controllando
Sta controllando tutti noi
Mi sta parlando
Sta parlando a tutti noi
L’occhio respira ancora una volta
e il mondo dell’alveare è scivolato attraverso
Questa ora è la realtà, cazzo

Ingannatore, l’uomo dai mille volti (X2)

* traduzione inviata da Graograman00

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *