You can’t do it right (with the one you love) – Deep Purple

You can’t do it right (with the one you love) (Non puoi farlo bene con quello che ami) è la traccia numero sei del nono album in studio dei Deep Purple, Stormbringer pubblicato il 10 dicembre del 1974.

Formazione Deep Purple (1974)

  • David Coverdale – voce
  • Ritchie Blackmore – chitarra
  • Glenn Hughes – basso
  • Ian Paice – batteria
  • Jon Lord – tastiere

Traduzione You can’t do it right (with the one you love) – Deep Purple

Testo tradotto di You can’t do it right (with the one you love) (Blackmore, Coverdale, Hughes) dei Deep Purple [EMI]

You can’t do it right
(with the one you love)

Have you ever thought of the feeling
I get when I’m alone with you
It’s causing me worry and trouble
I’m going ‘round in circles
Don’t know what I’m gonna do

You can’t do it right
With the one you love
Nothing you can do
Without the one you love

You were always playing my records
When I was after making some love
But I need more than the music
To keep myself together
Although it makes me feel so good

You can’t do it right
With the one you love
Nothing you can do
Without the one you love

Sometimes in the morning
I wake up without you
Can’t get up, it’s getting me down
Tell me what you’re trying to do
Later in the evening
You come home feeling low
If you’d stop your cruising
Maybe we could make a show

You can’t do it right
With the one you love
Nothing you can do
Without the one you love

Non puoi farlo bene
(con quello che ami)

Hai mai pensato alla sensazione
che ho quando sono solo con te
Mi sta causando preoccupazione e guai
Sto girando in tondo
Non so cosa farò

Non puoi farlo bene
Con quello che ami
Non puoi fare niente
Senza quello che ami

Suonavi sempre i miei dischi
Quando restavo dopo aver fatto l’amore
Ma ho bisogno di più della musica
per evitare di andare a pezzi
Anche se mi fa sentire davvero bene

Non puoi farlo bene
Con quello che ami
Non puoi fare niente
Senza quello che ami

A volte al mattino
Mi sveglio senza di te
Non riesco ad alzarmi, sono depresso
Dimmi cosa stai cercando di fare
Più tardi la sera
Torni a casa sentendoti giù
Se smettessi di cercare qualcuno
Forse potremmo fare uno spettacolo

Non puoi farlo bene
Con quello che ami
Non puoi fare niente
Senza quello che ami

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *