You have entered the reality zone – Arjen Anthony Lucassen

You have entered the reality zone (Sei entrato nella zona della realtà) è un brano del disco 2 del secondo album di Arjen Anthony Lucassen, Lost in the New Real, pubblicato il 23 aprile del 2012.

Traduzione You have entered the reality zone – Arjen Anthony Lucassen

Testo tradotto di You have entered the reality zone di Arjen Anthony Lucassen [Metal Master Records]

You have entered the reality zone

While virtual reality permeates
the New Real culture,
many are still drawn to experiences
in physical reality. So a large island
was restored to its natural state,
and populated with several extinct species
brought back to life. But can people
still cope without the comforts
of modern technology
at their beck and call ?

Welcome to Sanctuary Island
Leave your possessions at the gate
Rejoin the struggle for survival
A new life begins today

No machines, no computers
No TV, not even phones
No factories, no industrial polluters
You have entered the reality zone

Out here on Sanctuary Island
You’re but a shackle in the chain
You play your part in nature’s cycle
This is the Old Real, not a game

No machines, no computers
No TV, not even phones
No factories, no industrial polluters
You have entered the reality zone

Awoken by the silence
Hidin from the cold
Warming by the fire
Captivated by its glow

Mastodons on the horizon
Pandas curl up in the trees
The mighty roar of the tiger
Dolphins circle through the seas

No machines, no computers
No TV, not even phones
No factories, no industrial polluters
You have entered the reality zone

Sei entrato nella zona della realtà

Mentre la realtà virtuale permea
la cultura della Nuova Realtà,
molti sono ancora attratti dalle esperienze
della realtà fisica. Così una grande isola
è stata riportata al suo stato naturale
e popolata da diverse specie estinte
riportate in vita. Ma le persone
possono ancora farcela senza i confort
della moderna tecnologia
a loro completa disposizione ?

Benvenuto sull’Isola Santuario
Lascia i tuoi beni al cancello
Rientra nella lotta per la sopravvivenza
Una nuova vita comincia oggi

Niente macchine, niente computer
Niente T.V., nemmeno i telefoni
Niente fabbriche, nessun inquinatore industriale
Sei entrato nella zona della realtà

Fuori dall’Isola Santuario
Sei solo un grillo nella catena
Fai la tua parte nel ciclo della natura
Questa è la Vecchia Realtà, non è un gioco

Niente macchine, niente computer
Niente T.V., nemmeno i telefoni
Niente fabbriche, nessun inquinatore industriale
Sei entrato nella zona della realtà

Risvegliato dal silenzio
Nascosto dal freddo
Riscaldandosi accanto al fuoco
Affascinato dal suo bagliore

Mastodonti all’orizzonte
I panda si raggomitolano tra gli alberi
Io potente ruggito della tigre
I delfini girano attraverso i mari

Niente macchine, niente computer
Niente T.V., nemmeno i telefoni
Niente fabbriche, nessun inquinatore industriale
Sei entrato nella zona della realtà

* traduzione inviata da Graograman00

Arjen Anthony Lucassen - Lost in the New RealLe traduzioni di Lost in the New Real

01.The new real • 02.Pink Beatles in a Purple Zeppelin • 03.Parental procreation permit • 04.When I’m a hundred sixty-four • 05.E-Police • 06.Don’t switch me off • 07.Dr. Slumber’s eternity home • 08.Yellowstone Memorial Day • 09.Where pigs fly • 10.Lost in the new real • 11.Our imperfect race • 12.Welcome to the machine (Pink Floyd) • 13.So is there no God? • 14.Veteran of the psychic wars (Blue Öyster Cult) • 15.The social recluse • 16.Battle of evermore (Led Zeppelin) • 17.The space hotel • 18.Some other time (The Alan Parsons Project) • 19.You have entered the reality zone • 20.I’m the slime (Frank Zappa)

Tags: - Visto 15 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .