E for Extinction – Thousand Foot Krutch

E for Extinction (E come Estinzione) è la traccia numero cinque del sesto album dei Thousand Foot Krutch, Welcome to the Masquerade, pubblicato l’8 settembre del 2009.

Formazione Thousand Foot Krutch (2009)

  • Trevor McNevan – voce, chitarra
  • Joel Bruyere – basso
  • Steve Augustine – batteria

Traduzione E for Extinction – Thousand Foot Krutch

Testo tradotto di E for Extinction (Augustine, Bruyere, McNevan) dei Thousand Foot Krutch [Tooth & Nail]

E for Extinction

I’m not the same as yesterday
Ooh…It’s hard to explain
How things have changed
But I’m not the same as before
And I know there’s so much more ahead
I can barely believe that I’m here
And I won’t surrender quietly
Step up and watch me go

Break down, ya really want it?
Wanna make a scene?
Show me what ya mean
Let’s get it started
Let me see whatcha got
Can ya take it up a notch?
Don’t think you got it
Can’t handle the pressure?
Get, off, stop talkin’ about it
Gotta make this count, let’s go

When we move
We camouflage ourselves
We stand in the shadows waiting
We live for this and nothing more
We are what You created

I can feel the storm
The winds have changed
Ooh… ‘cause we’re worlds apart
But just the same
But we won’t leave the way that we came
And I know there’s so much more ahead
I can barely believe that we’re here
We won’t surrender quietly
Step up and watch it go

Break down, ya really want it?
Wanna make a scene?
Show me what ya mean
Let’s get it started
Let me see whatcha got
Can ya take it up a notch?
Don’t think you got it
Can’t handle the pressure?
Get, off, stop talkin’ about it
Gotta make this count, let’s go

When we move
We camouflage ourselves
We stand in the shadows waiting
We live for this and nothing more
We are what You created

Are you ready? Are ya ready?
Are ya ready for me?
Are you ready? Are ya ready?
Are ya ready to see?

When we move
We camouflage ourselves
We stand in the shadows waiting
We live for this and nothing more
We are what You created

When we move
We camouflage ourselves
We stand in the shadows waiting
We live for this and nothing more
We are what You created

When we move
We camouflage ourselves
We stand in the shadows waiting
We live for this and nothing more
We are what You created

E come Estinzione

Non è uguale a ieri
Ooh…É difficile da spiegare
Come le cose siano cambiate
Ma non sono più come prima
So che ci sarà molto altro in avanti
Riesco a malapena ad essere qui
Non voglio cedere silenziosamente
Alzati e guardami andare

Sconfitto, lo vuoi veramente?
Vorresti fare una scenata?
Mostrami quel che intendi
Diamoci dentro
Lasciami vedere di cosa sei capace
Riuscirai a prendere una tacca?
Non penso che tu ce l’abbia
Non riesci a sopportare la pressione?
Levati, smettila di parlarne
Devi fare questa conta, andiamo

Quando ci muoviamo
Ci camuffiamo da soli
Rimaniamo nelle ombra ad aspettare
Viviamo per questo e nient’altro
Siamo quello di cui hai creato

Posso sentire la tempesta
I venti sono cambiati
Ooh… Perchè siamo due mondi separati
Ma allo stesso modo
Ma non lasciamo la strada da cui veniamo
So che ci sarà molto altro in avanti
Riesco a malapena ad essere qui
Non voglio cedere silenziosamente
Alzati e guardami andare

Sconfitto, lo vuoi veramente?
Vorresti fare una scenata?
Mostrami quel che intendi
Diamoci dentro
Lasciami vedere di cosa sei capace
Riuscirai a prendere una tacca?
Non penso che tu ce l’abbia
Non riesci a sopportare la pressione?
Levati, smettila di parlarne
Devi fare questa conta, andiamo

Quando ci muoviamo
Ci camuffiamo da soli
Rimaniamo nelle ombra ad aspettare
Viviamo per questo e nient’altro
Siamo quello di cui hai creato

Sei pronta? Sei pronta?
Sei pronta per me?
Sei pronta? Sei pronta?
Sei pronta a vedere?

Quando ci muoviamo
Ci camuffiamo da soli
Rimaniamo nelle ombra ad aspettare
Viviamo per questo e nient’altro
Siamo quello di cui hai creato

Quando ci muoviamo
Ci camuffiamo da soli
Rimaniamo nelle ombra ad aspettare
Viviamo per questo e nient’altro
Siamo quello di cui hai creato

Quando ci muoviamo
Ci camuffiamo da soli
Rimaniamo nelle ombra ad aspettare
Viviamo per questo e nient’altro
Siamo quello di cui hai creato

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 225 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .