Worth fighting for – Judas Priest

Worth fighting for (Per cui vale la pena combattere) è la traccia numero quattro del quindicesimo album dei Judas Priest, Angel of Retribution, pubblicato il 23 febbraio del 2005.

Formazione Judas Priest (2005)

  • Rob Halford – voce
  • Glenn Tipton – chitarra
  • K.K. Downing – chitarra
  • Ian Hill – basso
  • Scott Travis – batteria

Traduzione Worth fighting for – Judas Priest

Testo tradotto di di Worth fighting for (Halford, Downing, Tipton) dei Judas Priest [Epic]

Worth fighting for

You said I could never find
a way to ease your mind
That where I’d go
you’d wind up in the dust
I tried so hard to have you
reach another side of me
Instead you went to nowhere
and forgot

So I wander on
Asking where you might have gone
From what I knew before
Some things are worth fighting for

Desert heat can wear you down
But still I’m rollin’ through
Did I see your figure in the haze?
I am driven by a thirst to
quench myself of love
The sun beats on me
for the price I’ve paid

So I wander on
Asking where you might have gone
From what I knew before
Some things are worth fighting for
Yeah!

Night road leads me
to a town of ghosts
Beckoned by the glow
of keresone & tumbleweed
They’re calling out
(they’re calling out)
Forever more (forever more)

I’m leaning in the wind
Head bowed down
from what I saw
My shadow for a friend
Still some things
are worth fighting for

So I’m moving on
Asking where you might have gone
From what I knew before
Some things are worth fighting for
Yeah!

Worth fighting for

Per cui vale la pena combattere

Ha detto che non avrei mai potuto
trovare un modo di schiarire la tua mente
Che ovunque io fossi andato
Tu ti saresti vanificata nel vento
Ho provato così tanto ad averti
Ho raggiunto un altro lato di me stesso
Invece tu non sei andata in nessun posto
E hai dimenticato

Quindi continuo a vagare
Chiedendomi dove potresti essere andata
Secondo ciò che sapevo
Per certe cose vale la pena combattere

Il calore del deserto può consumarti
Ma sto continuando ad andare avanti
Ho visto la tua figura nella foschia?
Sono guidato dal desiderio di
Calmare il mio amore
Il sole batte su di me
Per il prezzo che ho pagato

Quindi continuo a vagare
Chiedendomi dove potresti essere andata
Secondo ciò che sapevo
Per certe cose vale la pena combattere
Yeah!

La strada notturna mi conduce
in una città fantasma
Chiamato dalla luce di
cherosene e tumbleweed*
Mi stanno chiamando
(mi stanno chiamando)
Per sempre (per sempre)

Sono appoggiato al vento
Ho abbassato la testa
a causa di ciò che ho visto
La mia ombra è la mia unica amica
Per certe cose
vale ancora la pena combattere

Quindi continuo a vagare
Chiedendomi dove potresti essere andata
Secondo ciò che sapevo
Per certe cose vale la pena combattere
Yeah!

Vale la pena combattere…

*Le Tumbleweed sono quelle palle di arbusti che vengono portate in giro dal vento nelle zone desertiche dell’America

Tags: - 1.442 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .