Trick – Stuck Mojo

Trick (Trucco) è la traccia numero tre del terzo album degli Stuck Mojo, Rising, pubblicato il 3 marzo del 1998.

Formazione Stuck Mojo (1998)

  • Bonz – voce
  • Rich Ward – chitarra
  • corey lowery – basso
  • Frank Fontsere – batteria

Traduzione Trick – Stuck Mojo

Testo tradotto di Trick degli Stuck Mojo [Century]

Trick

So you’re leaving me out
of your reindeer games ‘cause
don’t have quite enough fame.
Lame your excuse, here take the noose,
no use, no spine,
Your trickin’ everytime tipping
around those thoughts
that are really on your mind,
But we got that cookie
cutter going on.
Green machine stealing your dreams,
selling yourself
short to grab the quick cream.

Rebelling and yelling
but really who is the machine,
Not part of your scene
or buying into your routine.

Trick!
I won’t be tricked again.
Trick!
I won’t be tricked again.
No.
Trick!
I won’t be tricked again.
Trick!
I won’t be tricked again!

Let me see.
Conspiracy you step to me
then challenge I manage
to separate the facts from emotion,
I get the notion you got
a dose of the potion.
In the backseat of the pimpmobile
u adapted your
style for mass appeal,
Sign your name and let’s close the deal.
Like Ned Flanders’ running hell,
excuse me while
I curse the fools you failed!

Rebelling and yelling but really
who is the machine,
Not part of your scene
or buying into your routine.

Trick!
I won’t be tricked again.
Trick!
I won’t be tricked again.
No.
Trick!
I won’t be tricked again.
Trick!
I won’t be tricked again!

Rebelling and yelling but really
who is the machine,
Not part of your scene
or buying into your routine.

Trick!
I won’t be tricked again.
Trick!
I won’t be tricked again.
No.
Trick!
I won’t be tricked again.
Trick!
I won’t be tricked again!

Trucco

Così mi lasci fuori dai tuoi
giochi da renna perché
Non ha abbastanza fame.
Azzoppa la tua scusa, ecco prendi il cappio,
mai usato e senza colonna vertebrale
I tuoi scherzi ribaltano attorno
a questi pensieri che
Sono davvero nel tuo pensiero,
Ma abbiamo quel coltello per biscotti
che continua a tagliare.
La macchina verde ruba i tuoi sogni,
venditi in fretta
Per afferrare la rapida crema.

Ribellando ed urlando,
ma chi è davvero la macchina?
Non è la parte della tua scena
o compra nella tua routine.

Trucco!
Non mi farò fregare ancora.
Trucco!
Non mi farò fregare ancora.
No.
Trucco!
Non mi farò fregare ancora.
Trucco!
Non mi farò fregare ancora.

Fammi vedere.
La cospirazione, sei venuta da me
per poi sfidare quel che gestito
Per separare i fatti dall’emozione,
Ho avuto la notizia che hai fatto
una dose della pozione.
Sul retro della macchina del pappone,
facendo adattare
Il tuo stile per l’appello di massa,
Firma il tuo nome e chiudiamo il patto.
Come Ned Flanders che va all’inferno,
scusami mentre
Maledico i pazzi che hai fallito!

Ribellando ed urlando,
ma chi è davvero la macchina?
Non è la parte della tua scena
o compra nella tua routine.

Trucco!
Non mi farò fregare ancora.
Trucco!
Non mi farò fregare ancora.
No.
Trucco!
Non mi farò fregare ancora.
Trucco!
Non mi farò fregare ancora.

Ribellando ed urlando,
ma chi è davvero la macchina?
Non è la parte della tua scena
o compra nella tua routine.

Trucco!
Non mi farò fregare ancora.
Trucco!
Non mi farò fregare ancora.
No.
Trucco!
Non mi farò fregare ancora.
Trucco!
Non mi farò fregare ancora.

* traduzione inviata da El Dalla

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!