Move to the city – Guns ‘N’ Roses

Move to the city (Andare in città) è la traccia numero tre del secondo album dei Guns N’ Roses, G N’ R Lies, pubblicato il 30 novembre del 1988. Il brano era già presente nell’EP Live ?!*@ Like a Suicide pubblicato nel maggio del 1986.

Formazione Guns N’ Roses (1988)

  • Axl Rose – voce
  • Slash – chitarra
  • Izzy Stradlin – chitarra
  • Duff McKagan – basso
  • Steven Adler – batteria

Traduzione Move to the city – Guns N’ Roses

Testo tradotto di Move to the city (Stradlin, Del James, Weber) dei Guns N’ Roses [Geffen]

Move to the city

You pack your bags
And you move to the city
There’s somethin’ missin’ here at home
You fix your hair
And you’re lookin’ real pretty
It’s time to get it out on your own
You’re always fightin’
With your mama and you papa
Your family life is one big pain!
When you, you gonna move to the city?
Into the city where it all began

You gotta move
You gotta move
Ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma
Time you gotta move

You stole your mama’s car
And your daddy’s plastic credit card
You’re sixteen and you can’t get a job
You’re not goin’ very far
You’re always ridin’
With the teachers and the police
This life is much too insane!
When you, you gonna move to the city?
Into the city where it all began

You gotta move
You gotta move
Ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma
Time you gotta move
Right to the city
Where the real men get it
Aw, child, ain’t it a pity?
Sometimes it gets too shitty!
Come on and hit me!

You’re on the streets
And it ain’t so pretty
You need to get a new what you please
You do what you gotta do for the money
At times you end up on your knees!

I’m always buyin’
With the local and the junkies
This city life is one big pain!
But you, you had to move to the city
Into the city where it all began

You gotta move
You gotta move
Ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma
Time you gotta move
Right to the city
Where the real men get it
Aw, child, ain’t it a pity?
Sometimes it gets too shitty!
Come on and hit me!

Andare in città

Fai i bagagli
e vai in città
C’è qualcosa che manca qui a casa
Aggiustati i capelli
e sarai veramente grazioso
È ora di sbrigarsela da solo
Stai sempre lottando
con tua madre e tuo padre
La tua vita in casa è una grossa sofferenza
Quando è che andrai in città?
Nella città dove tutto è iniziato

Devi andare
Devi andare
Ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma
È tempo di andare

Hai rubata la macchina di tua madre
e a tuo padre la carta di credito
Sei un sedicenne e non riesci a trovare un lavoro
Non andrai lontano
Finirai sempre
con insegnanti e polizia
Questa vita è troppo folle!
Quando è che andrai in città?
Nella città dove tutto è iniziato

Devi andare
Devi andare
Ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma
È tempo di andare
Dritto in città
dove i veri uomini lo ottengono
Accidenti, bimbo, non è un peccato?
talvolta è anche troppo merdoso
da andiamo e colpiscimi

Sei sulle strade
e non è così bello
hai bisogno di avere qulcosa di nuovo che ti piace
fare quello che ti permette il denaro
qualche volta finisci sulle ginocchia

Faccio sempre compere
con un i locali e i drogati
Questa vita in citta è così una rottura
ma tu, dovevi andare in città
Nella città dove tutto è iniziato

Devi andare
Devi andare
Ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma, ma
È tempo di andare
Dritto in città
dove i veri uomini lo ottengono
Accidenti, bimbo, non è un peccato?
talvolta è anche troppo merdoso
da andiamo e colpiscimi

Tags: - 1.750 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .