To Erebor – Wind Rose

To Erebor (Verso la Montagna solitaria) è la traccia numero quattro del terzo album dei Wind Rose, Stonehymn, pubblicato il 26 maggio del 2017. La Montagna Solitaria (Erebor in lingua Sindarin) è una montagna di Arda, l’universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Wind Rose (2017)

  • Francesco Cavalieri – voce
  • Claudio Falconcini – chitarra
  • Cristiano Bertocchi – basso
  • Daniele Visconti – batteria
  • Federico Meranda – tastiere

Traduzione To Erebor – Wind Rose

Testo tradotto di To Erebor dei Wind Rose [Inner Wound Recordings]

To Erebor

Hear from afar the mountain’s call
Cries an era lost in fire
For the long forgotten hoard
Quenched the dwarves’ desire

Baruk Khazad!
Sigin-tarag gimil Khazad!
Khazâd ai-menu

Once from the golden halls
The mighty rumble of the hammers
Echoed deep within the earth
For the forgotten hoard
And for the solitary mountain
We’re declaring our return

Dwarves of yore! (The time has come!)
Hammers high! (Straight to war!)
Hear my words
We are returning
Claim the throne! (Erebor!)
Break the curse!
(The mountain calls!)
Trust my will
We are returning home

A raven in the storm,
A harbinger of rising cold
A tremor in your blood
That awakens you in the night
When the lights are gone, the axes fall
A king is to return
Now the time has come,
into Middle-Earth we ride
For the crown, seven stars
ablaze over the night
When the lights are gone, the axes fall
A king is to return

Dwarves of yore! (Sigin-tarag!)
Hammers high! (To your will!)
Keep the stride
We are returning home
Open eyes…
Shield the thief (Side by side!)
Our reward? (The Arkenstone!)
What we live for!

To the burrow of the beast
The dragon’s ire more fierce than fire
We have sworn to erase
Hammers fell like ringing bells
Recall the glory of the dwarves
From the hollow halls

Hear (Far away)
from afar the mountain’s call
Cries an era lost in fire
For the long forgotten hoard
Quenched the dwarves’ desire

Over the hills
There’s a terror awakened
We will stand in our father’s halls
As the prophecy told

Verso la Montagna solitaria

Ascolta da lontano il richiamo della montagna
Piange un’era perduta nel fuoco
Per il tesoro a lungo dimenticato
che ha smorzato il desiderio dei nani

Asce dei Nani!
Le lunghe barbe dei vecchi Nani!
I Nani vi assaltano!

Una volta dalle sale dorate
Il potente rombo dei martelli
Echeggiava in profondità nella terra
Per il tesoro dimenticato
e per la montagna solitaria
Annunciamo il nostro ritorno

Nani di un tempo! (È giunto il momento!)
In alto i martelli! (Dritti in guerra!)
Ascolta le mie parole
Stiamo tornando
Reclama il trono! (Erebor!)
Spezza la maledizione!
(La montagna chiama!)
Fidati della mia volontà
Stiamo tornando a casa

Un corvo nella tempesta
Un presagio di freddo crescente
Un tremore nel tuo sangue
che ti sveglia nella notte
Quando non ci sarà luce, le asce cadranno
Un re deve tornare
Ora è arrivato il momento
cavalchiamo nella Terra di Mezzo
Per la corona, sette stelle
brillano durante la notte
Quando non ci sarà luce, le asce cadranno
Un re deve tornare

Nani di un tempo! (Lunghe barbe!)
In alto i martelli! (Per tua volontà!)
Mantieni il passo
Stiamo tornando a casa
Occhi aperti…
Proteggi il ladro (Fianco a fianco)
La nostra ricompensa? (L’arkengemma)
Viviamo per questo!

Alla tana della bestia
L’ira del drago è più feroce del fuoco
Abbiamo giurato di cancellare
Martelli caddero come campane
Ricordano la gloria dei nani
Dalle sale vuote

Ascolta (da lontano)
da lontano il richiamo della montagna
Piange un’era perduta nel fuoco
Per il tesoro a lungo dimenticato
che ha smorzato il desiderio dei nani

Sopra le colline
Un terrore si è risvegliato
Staremo nelle sale di nostro padre
come diceva la profezia

Tags: - Visto 14 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .