Silver river – Gotthard

Silver river (Fiume d’argento) è la traccia che apre il dodicesimo album dei Gotthard, Silver, pubblicato il 13 gennaio del 2017.

Formazione Gotthard (2017)

  • Nic Maeder – voce
  • Leo Leoni – chitarra
  • Freddy Scherer – chitarra
  • Marc Lynn – basso
  • Hena Habegger – batteria

Traduzione Silver river – Gotthard

Testo tradotto di Silver river (Maeder, Leoni, Scherer) dei Gotthard [PIAS Recordings]

Silver river

Silver river, shiver, shake and quiver
Silver river, so evil and divine

Rolling out the numbers,
just like fallen lovers
Holy river, here’s an extra dime

Silver river, giving out a shiver
Silver river, can’t you just be mine

One, two, three,
let the lovin’ be free,
let it slide
Four, five, six,
gin and vermouth and mix
Seven, eight, nine,
gonna take up to ten in a line
Don’t let the river go dry

Silver river, shiver,
shake and quiver
Silver river, so evil
but I don’t mind
A race without a number,
a kiss and now I wonder
Silver river,
I wish I could read your mind

One, two, three,
let the lovin’ be free,
let it slide
Four, five, six,
devil’s shakin’ the mix
Seven, eight, nine,
gonna take up to ten in a line
Don’t the river go dry

Silver river, shiver, shake and quiver
Holy river, so evil and divine

One, two, three,
let the lovin’ be free,
let it slide
Four, five, six,
gonna jump in the mix
Seven, eight, nine,
gonna take up to ten in a line
Seven, eight, nine,
gonna take up to ten in a line

Fiume d’argento

Fiume d’argento, trema, si agita e freme
Fiume d’argento, così malvagio e divino

Mostra i numeri,
proprio come gli amanti caduti
Fiume sacro, ecco un centesimo in più

Fiume d’argento, regali un brivido
Fiume d’argento, non puoi essere solo mio

Uno, due, tre
lascia che l’amore sia libero,
lascialo scivolare
Quattro, cinque, sei
gin e vermouth e mescola
Sette, otto, nove
bisogna mettere il dieci in fila
Non lasciare che il fiume diventi asciutto

Fiume d’argento, trema,
si agita e freme
Fiume d’argento, così malvagio
ma non mi importa
Una gara senza un numero
un bacio e ora mi chiedo
Fiume d’argento,
vorrei poter leggere la tua mente

Uno, due, tre
lascia che l’amore sia libero,
lascialo scivolare
Quattro, cinque, sei
il diavolo sta agitando il cocktail
Sette, otto, nove
bisogna mettere il dieci in fila
Non lasciare che il fiume diventi asciutto

Fiume d’argento, trema, si agita e freme
Fiume d’argento, così malvagio e divino

Uno, due, tre
lascia che l’amore sia libero,
lascialo scivolare
Quattro, cinque, sei
salto nel mix
Sette, otto, nove
bisogna mettere il dieci in fila
Sette, otto, nove
bisogna mettere il dieci in fila

Tags: - Visto 76 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .