Captor of sin – Slayer

Captor of sin (Chi cattura il peccato) è la traccia numero due dell’EP degli Slayer, Haunting the Chapel pubblicato il 4 agosto del 1984.

Formazione Slayer (1984)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Kerry King – chitarra
  • Dave Lombardo – batteria

Traduzione Captor of sin – Slayer

Testo tradotto di Captor of sin (Hanneman, King) degli Slayer [Metal Blade]

Captor of sin

Harlots of Hell spread your wings
As I penetrate your soul
Feel the fire shoot through your body
As I slip into your throne
Cast aside, do as you will
I care not how you plead
Satan’s child now stalks the earth
Born from my demon seed

Hot winds of Hell
Burns, in my wake
Death is what you pray,
Behold, captor of sin

Infernal slaves of manipulation
Captive of my vice
Abandon God, the helpless one
To relieve you of your plight
Subversive action will not help
It will strengthen me
I see decline in your every move
Death your final plea

Hot winds of Hell
Burns, in my wake
Death is what you pray,
Behold, captor of sin

Your skin turns to leather
I ignite your timid blood
You feel my lethal touch
As I grasp your weary soul
I’ll take you down into the fire

Chi cattura il peccato

Puttane dell’inferno, aprite le ali
Mentre penetro nella vostra anima
Sentite il fuoco iniettato nel vostro corpo
Mentre scivolo nel vostro trono
Vi abbandono, fate come volete
Non me ne frega di come mi supplicate
Il figlio di Satana adesso fissa la Terra
Nato dal mio seme demoniaco

Calde ali dell’inferno
Bruciano nel mio risveglio
La morte è ciò per cui pregate
Guardate chi cattura il peccato

Schiave infernali della manipolazione
Catturate dal mio vizio
Abbandonate Dio, l’indifeso
Per alleviare la vostra situazione
Un azione sovversiva non vi aiuterà
Servirà solamente a rinforzarmi
Vedo declinare ogni vostro movimento
La morte è la vostra ultima supplica

Calde ali dell’inferno
Bruciano nel mio risveglio
La morte è ciò per cui pregate
Guardate chi cattura il peccato

La tua pelle si trasforma in cuoio
Io accendo il tuo timido sangue
Senti il mio tocco letale
Mentre prendo la tua anima stanca
Ti porterò in basso, nel fuoco

Tags:, - 282 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .