Contagion – Circle of Dust

Contagion (Contagio) è la traccia numero tre del quarto album dei Circle of Dust, Machines of Our Disgrace, pubblicato il 9 dicembre del 2016. [♫ video ufficiale  ♫]

Formazione Circle of Dust (2016)

  • Klayton (Scott David Albert) – voce, sintetizzatore, chitarra, basso, percussioni

Traduzione Contagion – Circle of Dust

Testo tradotto di Contagion (Klayton) dei Circle of Dust [FiXT Music]

Contagion

“Well I say, the less we have
to do with fancy things
we don’t need, the better.”
(Contagion)
(Contagion, contagion, contagion, contagion)

Has nobody noticed our infection ?
This slow and willing genocide ?
Terminal sickness spreads
Through thoughts inside our heads
Our consciences under the knife

Willing transmission of disease
Worship new deities
Contagion

We’ve all succumbed
to misdirection
Lost in the concerns
of our own lives
Sedated willingly
By our technology
Ignorant bliss until we die

Willing transmission of disease
Worship new deities
Contagion

“We don’t have to buy anything
they make, do we ?”
“Well I say, the less we have
to do with fancy things
we don’t need, the better.”

(Contagion)
(Contagion)

Have we been sick since our inception ?
Doomed to our own willing suicide ?
And as we watch it spread
The living become dead
But never stop to question why

Contagion !
Contagion !
(Contagion, contagion, contagion)
Sickness in disguise
Our contagion !
Open up our eyes
Our contagion !

Contagio

“Dunque dico, meno abbiamo
a che fare con cose fantasiose
di cui non abbiamo bisogno, meglio è.”
(Contagio)
(Contagio, contagio, contagio, contagio)

Nessuno ha notato la nostra infezione ?
Questo genocidio lento e volontario ?
La malattia terminale si espande
Attraverso i pensieri dentro le nostre teste
Le nostre coscienze sotto un coltello

Trasmissione volontaria della malattia
Adorazione di nuove divinità
Contagio

Tutti abbiamo ceduto
alla cattiva direzione
Persi nelle preoccupazioni
delle nostre stesse vite
Sedati volentieri
Con la nostra tecnologia
Beatitudine ignara fino alla morte

Trasmissione volontaria della malattia
Adorazione di nuove divinità
Contagio

“Non dobbiamo comprare nulla
di ciò che producono, vero ?
“Dunque dico, meno abbiamo
a che fare con cose fantasiose
di cui non abbiamo bisogno, meglio è.”

(Contagio)
(Contagio)

Siamo stati malati dal nostro inizio ?
Condannati al nostro suicidio volontario ?
E mentre lo guardiamo diffondersi
I vivi diventano morti
Ma non smettere mai di chiedermi perché

Contagio !
Contagio !
(Contagio, contagio, contagio)
Malattia sotto mentite spoglie
Il nostro contagio !
Apriamo gli occhi
Il nostro contagio !

* traduzione inviata da Graograman00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *