Gates of hell – Dark Quarterer

Gates of hell (I cancelli dell’inferno) è la traccia numero tre del primo omonimo album dei Dark Quarterer, pubblicato nel 1987.

Formazione Dark Quarterer (1987)

  • Gianni Nepi – voce, basso
  • Fulberto Serena – chitarra
  • Paolo Ninci – batteria

Traduzione Gates of hell – Dark Quarterer

Testo tradotto di Gates of hell dei Dark Quarterer [Label Service]

Gates of hell

I have decided
To live as a rebel
Without showing
Never my face smiling
Without giving my help
To live as the worst
And slandering all my friends
Hating who is loving me

Don’t try to change Me
I don’t believe it may be
Let the evil be my food

I have decided
I don’t ask your pardon
Every time i get my revenge
For all good around me
I shall myself
In red and black
As blood and death
Before the last breath
Gates of hell will open

And i shall flying
Into the deeper place
To usurp the lucifer’s throne

I cancelli dell’inferno

Ho preso la decisione
Di vivere come un ribelle
Senza mai mostrare
Un sorriso sul mio viso
Senza mai dare il mio aiuto
Di vivere come il peggiore dei peggiori
Diffamando tutti i miei amici
Odiando chi mi ama

Non provare a cambiarmi
Non credo nel forse
Lascia che il male sia il mio cibo

Ho preso una decisione
Non ho chiesto il tuo permesso
Ogni volta ottengo la mia vendetta
Per tutto il bene che mi circonda
Ed io farò lo stesso
Con una veste rossa e nera
Come il sangue e la morte
Prima dell’ultimo respiro
I cancelli dell’inferno si apriranno

Ed io volerò
Nel posto più profondo dell’inferno
Per usurpare il trono di Lucifero

* traduzione inviata da Fra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!