Burns like a buzzsaw blade – Annihilator

Burns like a buzzsaw blade (Brucia come una sega circolare) è la traccia numero cinque del primo album degli Annihilator, Alice in Hell, pubblicato il 17 aprile del 1989.

Formazione Annihilator (1989)

  • Randy Rampage – voce
  • Jeff Waters – chitarra, basso
  • Wayne Darley – basso
  • Ray Hartmann – batteriari

Traduzione Burns like a buzzsaw blade – Annihilator

La traduzione del testo di Burns like a buzzsaw blade (Bates, Waters, Weil) degli Annihilator [Roadrunner]

Burns like a buzzsaw blade

Excess perversion,
and we’ll never let it end
you and I are making
a private legend
we’ve got the hunger, got the thirst
you want it slow,
our bodies glow,
nails rake my back

Tongue licks sweet parade
animal lust and
it burns like a buzzsaw blade
Dripping wet, we laugh at this charade
screams of love in the air tonight
and it burns like a buzzsaw blade

Gratification, do you want some more
on the bed, entangled on the floor
feel my eyes burn,
we writhe until the dawn
tease and please, humility is gone

Tongue licks sweet parade
animal lust and
it burns like a buzzsaw blade
dripping wet, we laugh at this charade
screams of love in the air tonight
and it burns like a buzzsaw blade

Come on
what are you waiting for…

Excess perversion, and we’ll never let it end
You and I are making a private legend
Feel my eyes burn, feel everything
On my knees, but I reign as your king

Tongue licks sweet parade
animal lust and
it burns like a buzzsaw blade
Dripping wet, we laugh at this charade
screams of love in the air tonight
and it burns like a buzzsaw blade

Brucia come una sega circolare

Un eccesso di perversione,
non la finiremo mai
Tu ed io stiamo creano
una leggenda privata
abbiamo fame…abbiamo sete
lo desideri lentamente,
i nostri corpi ardono
le unghie rastrellano la mia schiena

La lingua lecca la dolce sfilata
Desiderio animale e
brucia come una sega circolare
Gocce, ridiamo di questa parodia
Urla di amore in aria questa sera,
e brucia come una sega circolare

Gratificazione…Ne vorresti un altro po’?
Sul letto, impigliata sul pavimento
Sento i miei occhi bruciare,
ci dimeneremo fino all’alba
Stuzzicami, ormai non vi è più umiltà…

La lingua lecca la dolce sfilata
Desiderio animale e
brucia come una sega circolare
Gocce, ridiamo di questa parodia
Urla di amore in aria questa sera,
e brucia come una sega circolare

Vieni…
cosa stai aspettando …

Un eccesso di perversione, non la finiremo mai
Tu ed io stiamo creano una leggenda privata
sento i miei occhi che bruciano, sento tutto
sulle mie ginocchia, ma io regno come il tuo re…

La lingua lecca la dolce sfilata
Desiderio animale e
brucia come una sega circolare
Gocce, ridiamo di questa parodia
Urla di amore in aria questa sera,
e brucia come una sega circolare.

Tags: - 126 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .