No limits – Labyrinth

No limits (Nessun limite) è la traccia numero sette e quella che da il nome al primo album dei Labyrinth, pubblicato il 21 novembre del 1996.

Formazione Labyrinth (1996)

  • Fabio Lione – voce
  • Olaf Thorsen – chitarra
  • Andrea Cantarelli – chitarra
  • Cristiano Bertocchi – basso
  • Frank Andiver – batteria
  • Ken Taylor – tastiere

Traduzione No limits – Labyrinth

Testo tradotto di No limits (Mangnani, Tordiglione) dei Labyrinth [Arise]

No limits

Can you remember the time
now I’m standing in this way
All my life for this time
Why? Can you feel me in this time?
Why? Can you see me in this time?
All that we love shall burn

No limits no pretenders
no limits no tomorrow

Can you remember the time
Why? Can you feel me in this time?
Why? Can you see me in this time?
All that we love shall burn

No limits no pretenders
no limits no tomorrow

Sitting all alone in the corner
a man is on the razor’s edge
now the woman’s crying…
(the) woman’s into a secret place
many, many miles away
she dreams of love

No limits no pretenders
no limits no tomorrow

Nessun limite

Riesci a ricordare quella volta
Ora sto qui in questa via
Tutta la mia vita, per vivere questo momento
Perchè? Mi puoi sentire questa volta?
Perchè? Mi puoi vedere questa volta?
Dovremmo bruciare tutto ciò che amiamo

Nessun limite nessun pretendente
nessun limite nessun domani

Riesci a ricordare quella volta
Perchè? Mi puoi sentire questa volta?
Perchè? Mi puoi vedere questa volta?
Dovremmo bruciare tutto ci? che amiamo

Nessun limite nessuna pretendente
nessun limite nessun domani

Seduto tutto solo in un angolino
L’uomo è sulla lama del rasoio
Ora la donna sta piangendo?
(la) donna è in un posto segreto…
Molti, molti chilometri lontano da qui
Lei sogna l’amore

Nessun limite nessuna pretendente
nessun limite nessun domani

Tags:, - 90 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .