Wrath of gods – Halford

Wrath of gods (L’ira degli dei) è la traccia numero otto del secondo album degli Halford, Crucible, pubblicato il 25 giugno del 2002.

Formazione Halford (2002)

  • Rob Halford – voce
  • Metal Mike Chlasciak – chitarra
  • Patrick Lachman – chitarra
  • Ray Riendeau – basso
  • Bobby Jarzombek – batteria

Traduzione Wrath of gods – Halford

Testo tradotto di Wrath of gods (Halford, Lachman, Chlasciak, Jarzombek) degli Halford [Metal-is Record]

Wrath of gods

White swords of blinding razor light
Blast round the earth
Validating with immortal strength
Courage of the brave

From the aftermath of dust and flames
Resilience soars
Upon the searing light’s reflected blade
That guards and saves

The dark sky
The victims
The air is full of vengeance

From now on
No mercy
The wrath of God
Reins on you

These monuments of power and steel
Carved in each soul
Stand forever indestructible
For all mankind

The face of mighty nations liberty
In stoic resolve
For all the hated evil
that men can do
Will be avenged

The dark sky
The victims
The air is full of vengeance

From now on
No mercy
The wrath of God
Reins on you

It’s over
You’re wasted
Now you’re incinerated
In hell
I’ll meet you
And once again
Defeat you

And though the light
is dimmed to black someday
Inside it burns
A raging fire
to virtues endless war
And freedom’s cause

The dark sky
The victims
The air is full of vengeance

From now on
No mercy
The wrath of God
Reins on you

It’s over
You’re wasted
Now you’re incinerated
In hell
I’ll meet you
And once again
Defeat you

L’ira degli dei

Bianche spade dalla lama accecante
Esplosioni attorno alla terra
Convalidate con la forza immortale
Il coraggio dei prodi

All’indomani di polvere e fiamme
la capacità di ripresa si alza sulla
violenta luce che è riflessa dalla lama
che protegge e salva

Il cielo scuro
Le vittime
L’aria è colma di vendetta

Da ora in poi
Nessuna pietà
L’ira di Dio
vi tiene sotto controllo

Questi monumenti di potenza e acciaio
Scolpiti in ogni anima
Saranno per sempre indistruttibili
per tutta l’umanità

Il volto delle potenti nazioni liberi
nella stoica determinazione
Perchè tutto l’odiato male
che gli uomini possono fare
sarà vendicato

Il cielo scuro
Le vittime
L’aria è colma di vendetta

Da ora in poi
Nessuna pietà
L’ira di Dio
vi tiene sotto controllo

È finita
Sei inutile
Adesso sei incenerito
All’inferno
ti incontrerò
E ancora una volta
ti sconfiggerò

Ed anche se la luce
è oscurata da un giorno oscuro
all’interno brucia
un furioso incendo
di una giusta guerra infinita
e la libertà ne è la causa

Il cielo scuro
Le vittime
L’aria è colma di vendetta

Da ora in poi
Nessuna pietà
L’ira di Dio
vi tiene sotto controllo

È finita
Sei inutile
Adesso sei incenerito
All’inferno
ti incontrerò
E ancora una volta
ti sconfiggerò

Tags: - 62 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .