Diggy diggy hole – Wind Rose

Diggy diggy hole (Scavo scavo buche) è un singolo dei Wind Rose, pubblicato il 6 giugno del 2019. Si tratta della cover del brano degli Yogscast del 2014. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Wind Rose (2019)

  • Francesco Cavalieri – voce
  • Claudio Falconcini – chitarra
  • Cristiano Bertocchi – basso
  • Federico Gatti – batteria
  • Federico Meranda – tastiere

Traduzione Diggy diggy hole – Wind Rose

Testo tradotto di Diggy diggy hole dei Wind Rose [Napalm Records]

Diggy diggy hole

Brothers of the mine rejoice!
Swing, swing, swing with me
Raise your pick and raise your voice!
Sing, sing, sing with me
Down and down into the deep
Who knows what we’ll find beneath?
Diamonds, rubies, gold and more
Hidden in the mountain store

Born underground,
suckled from a teat of stone
Raised in the dark,
the safety of our mountain home
Skin made of iron, steel in our bones
To dig and dig makes us free
Come on brothers sing with me!

I am a dwarf and I’m digging a hole
Diggy diggy hole, diggy diggy hole
I am a dwarf and I’m digging a hole
Diggy diggy hole, digging a hole

The sunlight will not reach this low
Deep, deep in the mine
Never seen the blue moon glow
Dwarves won’t fly so high
Fill a glass and down some mead!
Stuff your bellies at the feast!
Stumble home and fall asleep
Dreaming in our mountain keep

Born underground,
grown inside a rocky womb
The earth is our cradle;
the mountain shall become our tomb
Face us on the battlefield;
you will meet your doom
We do not fear what lies beneath
We can never dig too deep

I am a dwarf and I’m digging a hole
Diggy diggy hole, diggy diggy hole
I am a dwarf and I’m digging a hole
Diggy diggy hole, digging a hole

Scavo scavo buche

I fratelli della miniera gioiscono!
Muovetevi, muovetevi con me
Alzate il vostro piccone e la vostra voce!
Cantate, cantate con me
Giù e più giù nelle profondità
Chi sa cosa troveremo la sotto?
Diamanti, rubini, oro e altro
Nascosti nella montagna

Nati sottoterra,
allattato da un capezzolo di pietra
Cresciuti nell’oscurità
nella sicurezza della nostra montagna natale
Pelle fatta di ferro, acciaio nelle nostre ossa
Scavare e scavare ci rende liberi
Andiamo fratelli cantate con me!

Sono un nano e sto scavando una buca
Scavo scavo buche, scavo scavo buche
Sono un nano e sto scavando una buca
Scavo scavo buche, scavo scavo buche

La luce del sole non arriverà così in basso
Giù, giù nella miniera
Non ho mai visto la luce blu della luna
I nani non arriveranno mai così in alto
Riempitevi un bicchiere e giù dell’idromele!
Riempitevi le pance al banchetto!
Barcollate fino a casa e addormentatevi
Sognando nella nostra casa nella montagna

Nato sottoterra,
cresciuto in un grembo roccioso
La terra è la nostra culla;
la montagna diventerà la nostra tomba
Affrontaci sul campo di battaglia;
incontrerai la tua rovina
Non abbiamo paura di ciò che sta più giù
Non possiamo mai scavare troppo in basso

Sono un nano e sto scavando una buca
Scavo scavo buche, scavo scavo buche
Sono un nano e sto scavando una buca
Scavo scavo buche, scavo scavo buche

Tags:, , - Visto 106 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .