Invoking the woodland spirit – Elvenking

Invoking the woodland spirit (Invocando lo spirito del bosco) è la traccia che apre il nono album degli Elvenking, Secrets of the Magick Grimoire, pubblicato il 10 novembre del 2017. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Elvenking (2017)

  • Damna – voce
  • Aydan – chitarra
  • Rafahel – chitarra
  • Jakob – basso
  • Marco Lanciotti – batteria
  • Lethien – violino

Traduzione Invoking the woodland spirit – Elvenking

Testo tradotto di Invoking the woodland spirit (Damna) degli Elvenking [AFM]

Invoking the woodland spirit

This is an ode to the woodland spirit
The ghost of everything that was alive
Dried, deceased and turned to dust,
by the curse of time
Twisted branched face
and stag-like antlers
He walked this earth
and he was not a lie
Passed, demised, martyred,
put to death… the curse of man

Hounded, darkened and laid underneath
Wrecked and pulverized,
he rots down beneath

By the light of a brighter moon
The wake of a rising boon
the woodlands awake
As we gaze up to the sky,
the stars align and he lives forever
By the light of the brighter moon
The chant of a dismal tune
the woodlands awake
As the seers point at the signs,
the stars align as
we invoke his arrival

In a moment of the purest splendour
The father of us all now comes to life
Hush and mute the lies of Christ
and the curse of man
Any by the power of the woodland spirit
All creatures will find peace
and live through the night
Destined to find, awakening,
and peace of mind

Hounded, darkened and laid underneath
Wrecked and pulverized,
he rots down beneath

By the light of a brighter moon
The wake of a rising boon
the woodlands awake
As we gaze up to the sky,
the stars align and he lives forever
By the light of the brighter moon
The chant of a dismal tune
the woodlands awake
As the seers point at the signs,
the stars align as
we invoke his arrival

Spiritus invocamus – the phantom of the wild
Sylvestris deus noster – spirit of the woods
The day of his arrival – tenebrae factae sunt
Sylvestris deus noster – spirit of the woods

Invocando lo spirito del bosco

Questa è un’ode allo spirito del bosco
Il fantasma di tutto ciò che era vivo
Prosciugato, morto e trasformato in polvere,
dalla maledizione del tempo
Contorta faccia ramificata
e corna come un cervo
Ha camminato su questa terra
e non era una bugia
Passato, rovinato, martirizzato,
messo a morte… la maledizione dell’uomo

Braccato, oscurato e messo sotto
Distrutto e polverizzato,
marcisce sotto

Alla luce di una luna più luminosa
La scia di un crescente beneficio
i boschi di risvegliano
Mentre guardiamo verso il cielo
le stelle si allineano e lui vive per sempre
Alla luce di una luna più luminosa
Il canto di un lugubre tono
i boschi si svegliano
Mentre i veggenti indicano i segnali
le stelle si allineano mentre
invochiamo il suo arrivo

In un momento di puro splendore
Il padre di noi tutti prende vita
Silenziose e mute le bugie di Cristo
e la maledizione dell’uomo
Qualsiasi cosa dal potere dello spirito del bosco
Tutte le creature troveranno pace
e vivranno per tutta la notte
Destinate a trovare, il risveglio,
e la pace della mente

Braccato, oscurato e messo sotto
Distrutto e polverizzato,
marcisce sotto

Alla luce di una luna più luminosa
La scia di un crescente beneficio
i boschi di risvegliano
Mentre guardiamo verso il cielo
le stelle si allineano e lui vive per sempre
Alla luce di una luna più luminosa
Il canto di un lugubre tono
i boschi si svegliano
Mentre i veggenti indicano i segnali
le stelle si allineano mentre
invochiamo il suo arrivo

Invochiamo lo spirito, il fantasma della natura
Nostro dio delle foreste, spirito dei boschi
Il giorno del suo arrivo, si fece buio
Nostro dio delle foreste, spirito dei boschi

Tags:, - Visto 142 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .