American nights – Bonfire

American nights (Notti americane) è la traccia numero otto del secondo album dei Bonfire, Fireworks, pubblicato il 18 ottobre del 1987.

Formazione Bonfire (1987)

  • Claus Lessmann – voce
  • Hans Ziller – chitarra
  • Horst Maier-Thorn – chitarra
  • Joerg Deisinger – basso
  • Ken Mary – batteria

Traduzione American nights – Bonfire

Testo tradotto di American nights (Lessmann, Ziller, Maier-Thorn, Marc Ribler) dei Bonfire [BMG]

American nights

Comin’ at me like a speed train
It’s too late to jump off the track
Locomotion, red hot emotion
I can feel it, breathing down my back

I’m shakin’ and I’m takin’
So much I feel inside
I’m achin’ – she’s takin’ me over the line
I can’t get enough of those

American nights, don’t keep me waiting
American nights, she showed me her world
American nights with my american girl

Lights are flashing all around me
Love is closin’ in, nowhere to run
My destination is your vibration
What you give me – is second to none

I’m shakin’, I ain’t fakin’
No way I’ll ever forget, those

American nights, don’t keep me waiting
American nights, she showed me her world
American nights with my american girl

There’s no other way
my world stops turning without you
I’ve just gotta stay forever

We’re shakin’, we’re not fakin’
No way, we’ll ever forget, those

American nights, don’t keep me waiting
American nights, she showed me her world
American nights with my american girl

Notti americane

Viene da me come un treno ad alta velocità
È troppo tardi per togliersi dai binari
Movimento, emozioni sexy
Posso sentire il suo respiro lungo la mia schiena

Sto tremando e sono preso
Un turbinio di emozioni dentro di me
Sto male, lei mi porta oltre il limite
Non riesco ad averne abbastanza di quelle

Notti americane, non farmi aspettare
Notti americane, lei mi ha mostrato il suo mondo
Notti americane con la mia ragazza americana

Le luci lampeggiano tutto attorno a me
L’amore si avvicina, non c’è via di fuga
La mia destinazione è la tua vibrazione
Quello che mi dai non è secondo a nessuno

Sto tremando, non sto fingendo,
In nessun modo mi dimenticherò mai di quelle

Notti americane, non farmi aspettare
Notti americane, lei mi ha mostrato il suo mondo
Notti americane con la mia ragazza americana

Non c’è altro modo
il mio mondo smette di girare senza di te
Devo rimanere per sempre

Stiamo tremando, non stiamo fingendo
In nessun modo ci dimenticheremo mai di quelle

Notti americane, non farmi aspettare
Notti americane, lei mi ha mostrato il suo mondo
Notti americane con la mia ragazza americana

Tags: - 43 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .