Beneath these waves – Demons and Wizards

Beneath these waves (Sotto queste onde) è la traccia numero due del secondo album dei Demons & Wizards, Touched by the Crimson King, pubblicato il 27 giugno del 2005. La canzone è basta sul romanzo di Herman Melville Moby Dick.

Formazione Demons and Wizards (2005)

  • Hansi Kürsch – voce
  • Jon Schaffer – basso, chitarra

Traduzione Beneath these waves – Demons & Wizards

Testo tradotto di Beneath these waves (Schaffer, Kürsch) dei Demons & Wizards [Warner]

Beneath these waves

The ocean’s beauty
No longer moves my heart
It’s bleak and empty
My aim’s so far apart
I’m madness maddened
Driven by the waves of hate
It’s him or me well
That’s in the hands of fate

Somewhere deep within
There is nothing left but trouble
And the longing for the sweetness of revenge
Somewhere deep within
Let revenge be mine

Come all you mast-heads
Come all you harpooners
Sing out for him, well
My order shall be clear
All you mast-headers
You’ve heard these words before
It’s your blood money
This broad bright ounce of gold

Somewhere deep within
I am forever Ahab
And this whole act is immutably decreed
Somewhere deep within
Let revenge be mine

A walk through the shadows
We’ll soon cross the line
There is one thing for sure
You’ll rise nevermore
A walk through the shadows
We’ll soon cross the line
Beneath these waves you’ll sleep

Somewhere deep within
There is nothing left but trouble
And the longing for the sweetness of revenge
Somewhere deep within
Let revenge be mine

A walk through the shadows
We’ll soon cross the line
There is one thing for sure
You’ll rise nevermore
A walk through the shadows
We’ll soon cross the line
Beneath these waves you’ll sleep

Beneath these waves you’ll sleep

Sotto queste onde

La bellezza dell’oceano
non tocca più il mio cuore,
ora vuoto e nero
Il mio obiettivo è ormai lontano
Io sono la pazzia stessa impazzita,
guidata dalle onde dell’odio
Io o lui, bene
questo lo deciderà il destino

Da qualche parte, dentro di me,
non è rimasto nulla, soltanto dolore
e il desiderio della vendetta, così dolce…
Da qualche parte, dentro di me…
Lascia che io abbia la mia vendetta

Tutte le vedette,
tutti gli arpionieri,
Gridateglielo, bene
il mio ordire deve essere chiaro
Tutti voi, che state sui posti di vedetta,
avete già sentito queste parole prima di adesso
È il vostro denaro insanguinato,
questa grande, splendente, oncia d’oro

Da qualche parte, dentro di me,
io sarò per sempre Ahab
E tutto questo è stato ineluttabilmente decretato
Da qualche parte, dentro di me…
Lascia che io abbia la mia vendetta

Una passeggiate tra le ombre
Fra poco passeremo il confine
C’è solo una cosa sicura,
tu non risorgerai mai più
Una passeggiate tra le ombre
Fra poco passeremo il confine
Sotto queste onde tu dormirai

Da qualche parte, dentro di me,
non è rimasto nulla, soltanto dolore
e il desiderio della vendetta, così dolce…
Da qualche parte, dentro di me…
Lascia che io abbia la mia vendetta

Una passeggiate tra le ombre
Fra poco passeremo il confine
C’è solo una cosa sicura,
tu non risorgerai mai più
Una passeggiate tra le ombre
Fra poco passeremo il confine
Sotto queste onde tu dormirai

Sotto queste onde tu dormirai

Tags:, , - 142 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .