Calling on the wind – Dark Moor

Calling on the wind (Invoco il vento) è la traccia numero quattro dell’album d’esordio dei Dark Moor, Shadowland, pubblicato nel 1999.

Formazione Dark Moor (1999)

  • Elisa C. Martín – voce
  • Enrik Garcia – chitarra
  • Albert Maroto – chitarra
  • Anan Kaddouri – basso
  • Jorge Saez – batteria
  • Roberto Peña De Camus – tastiere

Traduzione Calling on the wind – Dark Moor

Testo tradotto di Calling on the wind dei Dark Moor [Arise]

Calling on the wind

You are a part of my life
Since I met you for the first time
In the sky, in the night
I will love you till I die…

The sweet door of the dreams is open again
Tonight all my love
will flow through your veins
You’re my constant vision,
reflect of my heart
I remember your eyes that never say goodbye
I want to tell you that you are my star
An eternal rainbow, an eternal sun

Infinite dreams in my life
Since I met you for the first time
In the sky, in the night
I will love you till I die…

Your tears become the continuity of my lament
Your smell becomes the continuity of my essence
I open my eyes and I don’t feel the fear
When I’m close to you
nothing bad happens to me
I want to tell you that you are my star
An eternal rainbow, an eternal sun

Infinite dreams in my life
Since I met you for the first time
In the sky, in the night
I will love you till I die…

Mime si nous ne sommes pas ensemble,
Nous sommes un Chèrie,
o que tu sois, je serai prês de toi

Infinite dreams in my life
Since I met you for the first time
In the sky, in the night
I will love you till I die…

Invoco il vento

Sei parte della mia via
Da quando ti ho incontrata per la prima volta
Nel cielo, di notte
Ti amerò finché non morirò

La dolce porta dei sogni è ancora aperta
Stasera tutto il mio amore
scorrerà per le tue vene
Sei la mia visione costante,
il riflesso del mio cuore
Ricordo i tuoi occhi che non dicono mai “Addio”
Voglio dirti che sei la mia stella
Un arcobaleno eterno, un sole eterno

Sogni infiniti nella mia vita
Da quando ti ho incontrata per la prima volta
Nel cielo, di notte
Ti amerò finché non morirò

Le tue lacrime protraggono il mio lamento
Il tuo profumo protrae la mia essenza
Apro gli occhi e non ho paura
Quando ti sono vicino
non mi succede niente di brutto
Voglio dirti che sei la mia stella
Un arcobaleno eterno, un sole eterno

Sogni infiniti nella mia vita
Da quando ti ho incontrata per la prima volta
Nel cielo, di notte
Ti amerò finché non morirò

Cara se non stiamo insieme
Siamo un amore,
o qualunque cosa tu sia, ti starò accanto

Sogni infiniti nella mia vita
Da quando ti ho incontrata per la prima volta
Nel cielo, di notte
Ti amerò finché non morirò

Tags: - 46 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .