Where you goin’ now – Damn Yankees

Where you goin’ now (Dove stai andando) è la traccia numero tre ed il primo singolo del secondo album dei Damn Yankees, Don’t tread, pubblicato nel 1992.

Formazione Damn Yankees (1992)

  • Tommy Shaw – voce, chitarra
  • Ted Nugent – chitarra
  • Jack Blades – basso
  • Michael Cartellone – batteria

Traduzione Where you goin’ now – Damn Yankees

Testo tradotto di Where you goin’ now  (Blades, Nugent, Shaw) dei Damn Yankees [Warner Bros]

Where you goin’ now

There’s a face in the mirror
And you close your eyes
Much easier to turn away
Than to take a look inside
So you’re thinking it’s over
Walking away
Let your little world crash and burn
Oh what a price to pay
Didn’t anybody tell you
It’s not who’s right or wrong
Hold the line
Is this what’s going on

Where you goin’ now
When your world’s turned inside out
Isn’t love what it’s all about
Where you goin’ now
When you get to the top of the hill
Gonna be there yes I will

There’s a crack in the mirror
There’s a hole in the sun
Full moon in the midnight sky
And you feel like you want to run
So you blow out the candle
And you turn out the light
then you stumble into darkness
Do you believe that love is blind
Didn’t anybody tell you
It’s never too late to try
Hold the line before you say goodbye

Where you goin’ now
When your world’s turned inside out
Isn’t love what it’s all about
Where you goin’ now
When you get to the top of the hill
Gonna be there yes I will

I’m not talking
About what’s good for me
And I’m not saying
How you ought to be
But if there is a message
Shining on through to you
Take a little piece of mind
And let that love light shine
Didn’t anybody tell you
It’s never too late to try
Hold the line before you say goodbye

Where you goin’ now
When your world’s turned inside out
Isn’t love what it’s all about
Where you goin’ now
When you get to the top of the hill
Gonna be there yes I will

Dove stai andando

C’è un volto nello specchio
a tu chiudi gli occhi
Molto più facile andare via
che guardarsi dentro
Quindi stai pensando che è finita
Andando via
lasci il tuo piccolo mondo distrutto
Oh che prezzo da pagare
Nessuno te lo ha detto
Non è chi ha ragione o torto
Resistere
è quello che sta succedendo

Dove stai andando adesso
quando il tuo mondo si è capovolto
non è l’amore che è tutto attorno
Dove stai andando adesso
Quando hai raggiunto la cima della collina
Io sarò là, si lo sarò

C’è una crepa nello specchio
c’è un buco nel sole
Luna piena nel cielo di mezzanotte
e senti come di voler correre
quindi spegni le candele
e spegni la luce
poi inciampi nell’oscurità
Credi che l’amore sia cieco?
Nessuno te lo ha detto
Non è mai troppo tardi per provare
Resisti prima di dire addio

Dove stai andando adesso
quando il tuo mondo si è capovolto
non è l’amore che è tutto attorno
Dove stai andando adesso
Quando hai raggiunto la cima della collina
Io sarò là, si lo sarò

Non sto parlando
di quello che è giusto per me
Non sto dicendo
come dovresti essere
ma se c’è un messagio
che splende attraverso te
Prendi una piccola parte di mente
e lascia che la luce dell’amore risplenda
Nessuno te lo ha detto
Non è mai troppo tardi per provare
Resisti prima di dire addio

Dove stai andando adesso
quando il tuo mondo si è capovolto
non è l’amore che è tutto attorno
Dove stai andando adesso
Quando hai raggiunto la cima della collina
Io sarò là, si lo sarò

Tags: - 180 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .