Going in blind – P.O.D.

Going in blind (Andando alla cieca) è un brano inedito della raccolta dei P.O.D., Greatest Hits: The Atlantic Years, pubblicata il 21 novembre del 2006. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione P.O.D. (2006)

  • Paul “Sonny” Sandoval – voce
  • Jason Truby – chitarra
  • Mark “Traa” Daniels – basso
  • Noah “Wuv” Bernardo – batteria

Traduzione Going in blind – P.O.D.

Testo tradotto di Going in blind dei P.O.D. [Rhino]

Going in blind

One day
Someday

This life’s not like you wanted it
His eyes, I can see again,
I need you here
In your mind, nobody’s listening
It’s alright not to feel again,
just breathe again

Time after time, I walk the fine line
Something keeps bringing me back
And time after time, I’m going in blind
I don’t know which way I need to go

Feels like your world is caving in
And I cry failing to understand,
I wish I can
It’s alright if you’re missing him
In his eyes, you can live again, free within

Time after time, I walk the fine line
Something keeps bringing me back
And time after time, I’m going in blind
I don’t know which way I need to go

Time after time, I walk the fine line
Something keeps bringing me back
And time after time, I can’t see the signs
I don’t know which way I need to go

Do all these roads lead me back to you?
(count on nothing)
I don’t know which way I need to go
(count on nothing)
Do all these roads lead me back to you?
(count on nothing!)
I don’t know which way I need to go

One day
Someday

Time after time, I walk the fine line
Something keeps bringing me back
And time after time, I’m going in blind
I don’t know which way I need to go

Time after time, I walk the fine line
Something keeps bringing me back
And time after time, I can’t see the signs
Do all these roads lead me back to you?

Time after time
Do all these roads lead me back to you?

One day…

Andando alla cieca

Un giorno
Presto

Questa vita non era quella che volevi
I suoi occhi, posso vedere ancora,
ho bisogno di te qui
Nella mia mente, nessuno ascolta
Va bene non sentire di nuovo,
basta respirare ancora

Di volta in volta, cammino su un filo sottile
Qualcosa mi fa riportare indietro ed
Di volta in volta, divento cieco
Non so in quale strada ho bisogno di andare

Sembra che il tuo mondo stia cedendo e
Piango fallendo nel comprendere,
vorrei potere
Va bene se l’hai mancato
Nei suoi occhi, puoi vivere ancora, libero dentro

Di volta in volta, cammino su un filo sottile
Qualcosa mi fa riportare indietro ed
Di volta in volta, divento cieco
Non so in quale strada ho bisogno di andare

Di volta in volta, cammino su un filo sottile
Qualcosa mi fa riportare indietro ed
Di volta in volta, divento cieco
Non so in quale strada ho bisogno di andare

Tutte le strade mi riportano a te?
(Conta sul niente)
Non so quale strada ho bisogno di andare
(Conta sul niente)
Tutte le strade mi riportano a te?
(Conta sul niente)
Non so quale strada ho bisogno di andare

Un giorno
Presto

Di volta in volta, cammino su un filo sottile
Qualcosa mi fa riportare indietro ed
Di volta in volta, divento cieco
Non so in quale strada ho bisogno di andare

Di volta in volta, cammino su un filo sottile
Qualcosa mi fa riportare indietro ed
Di volta in volta, non riesco a vedere i segni
Tutte le strade mi riportano a te?

Di volta in volta
Tutte le strade mi riportano a te?

Un giorno…

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 33 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .