Heaven sent – Dokken

Heaven sent (Inviata dal cielo) è la traccia numero cinque del quarto album dei Dokken, Back for the Attack pubblicato il 27 novembnre del 1987.

Formazione Dokken (1987)

  • Don Dokken – voce
  • George Lynch – chitarra
  • Jeff Pilson – basso
  • Mick Brown – batteria

Traduzione Heaven sent – Dokken

Testo tradotto di Heaven sent (Dokken, Lynch, Pilson) dei Dokken [Elektra]

Heaven sent

There seems no justice
When you fall in love
It gives you blindness
When you are the one
The one that’s hurting
‘Cause they got the gun
There seems no justice
When you fall in love

Save me
Don’t let me fall
Heaven sent
I heard the call
Stop me
Don’t let me go
Touch my heart
Then let me know

Heaven sent
Thought you would set me
Heaven sent
Thought it could never be
Heaven sent
If I had only seen
That you were burning the fire in me

You took passion
Most of my soul
But I will come back baby
Stronger than before
Take my feelings
Leave me in pain
I will forget you
One of these days

Stop me
From feeling this way
Heaven sent
You drive me insane
Hold me
Don’t let me go
Touch me now
Then let me know

Heaven sent
Though you would set me free
Heaven sent
Thought it could never be
Heaven sent
If I had only seen
That you were burning the fire in me

Passion burned
I felt the fire
Touch my soul
I felt desire
Now I see
Where we went wrong
Am I to blame
I’ve fallen in love

Passion burned
I felt the fire
Touch my soul
I felt desire
Now I see
Where we went wrong
Heaven sent
But you’re not the one

Heaven sent
Thought you would set me free
Heaven sent
Thought it could never be
Passion burned
I felt the fire
Heaven sent
but baby you’re not the one

Inviata dal cielo

Non sembra esserci giustizia
Quando ti innamori
Ti rende cieco
quando sei l’unico
l’unico che soffre
perchè loro hanno il fucile
Non sembra esserci giustizia
Quando ti innamori

Salvami
Non lasciarmi cadere
Inviata dal cielo
ho sentito la chiamata
Fermami
Non lasciarmi andare
Tocca il mio cuore
poi fammi sapere

Inviata dal cielo
Pensavo mi avresti preparato
Inviata dal cielo
Pensavo non potesse mai essere
Inviata dal cielo
Se solo avessi visto
che stavi bruciando il fuoco dentro di me

Hai preso la passione
La maggior parte della mia anima
Ma io tornerò baby
Più forte di prima
Prendi i miei sentimenti
Lasciami nel dolore
Ti dimenticherò
Uno di questi giorni

Fammi smettere
di sentirmi in questo modo
Inviata dal cielo
Mi porti alla pazzia
Stringimi
Non lasciarmi adesso
Toccami adesso
Poi fammi conoscere

Inviata dal cielo
Pensavo mi avresti reso libero
Inviata dal cielo
Pensavo non potesse mai essere
Inviata dal cielo
Se solo avessi visto
che stavi bruciando il fuoco dentro di me

La passione bruciava
Sentivo il fuoco
Tocca la mia anima
Sentivo il desiderio
Ora vedo
dove abbiamo sbagliato
Sono io da incolpare?
Mi sono innamorato

La passione bruciava
Sentivo il fuoco
Tocca la mia anima
Sentivo il desiderio
Ora vedo
dove abbiamo sbagliato
Inviata dal cielo
ma tu non sei l’unica

Inviata dal cielo
Pensavo mi avresti liberato
Inviata dal cielo
Pensavo non potesse mai succedere
La passione bruciava
Sentivo il fuoco
Inviata dal cielo
ma tesoro non sei l’unica

Tags: - 316 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .