The thunder rolls – All That Remains

The thunder rolls (Il tuono rimbomba) è la traccia numero tredici dell’ottavo album degli All That Remains, Madness, pubblicato il 28 aprile del 2017. Si tratta della cover del brano di Garth Brooks pubblicato nel suo secondo album No Fences del 1990. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione All That Remains (2017)

  • Philip Labonte – voce
  • Oli Herbert – chitarra
  • Mike Martin – chitarra
  • Aaron Patrick – basso
  • Jason Costa – batteria

Traduzione The thunder rolls – All That Remains

Testo tradotto di The thunder rolls (Pat Alger, Garth Brooks) degli All That Remains [Razor & Tie]

The thunder rolls

Three thirty in the morning
Not a soul in sight
The city’s lookin’ like a ghost town
On a moonless summer night
Raindrops on the windshield
There’s a storm movin’ in
He’s headin’ back from somewhere
That he never should have been
And the thunder rolls
And the thunder rolls

Every light is burnin’
In a house across town
She’s pacin’ by the telephone
In her faded flannel gown
Askin’ for miracle
Hopin’ she’s not right
Prayin’ it’s the weather
That’s kept him out all night
And the thunder rolls
And the thunder rolls

The thunder rolls
And the lightnin’ strikes
Another love grows cold
On a sleepless night
As the storm blows on
Out of control
Deep in her heart
The thunder rolls

She’s waitin’ by the window
When he pulls into the drive
She rushes out to hold him
Thankful he’s alive
But on the wind and rain
A strange new perfume blows
And the lightnin’ flashes in her eyes
And he knows that she knows
And the thunder rolls
And the thunder rolls

The thunder rolls
And the lightnin’ strikes
Another love grows cold
On a sleepless night
As the storm blows on
Out of control
Deep in her heart
The thunder rolls

Il tuono rimbomba

Tre e mezza del mattino
Non si vede un’anima in giro
La città sembra una città fantasma
In una notte estiva senza luna
Gocce di pioggia sul parabrezza
C’è una tempesta in avvicinamento
Lui sta ritornando da qualche posto
in cui non avrebbe mai dovuto andare
e il tuono rimbomba
e il tuono rimbomba

Ogni luce sta bruciando
In una casa in città
Lei va avanti e indietro col telefono
Nella sua vestaglia sbiadita di flanella
Chiedendo un miracolo
Sperando di non aver ragione
Pregando che sia il tempo
che lo ha tenuto fuori tutta la notte
e il tuono rimbomba
e il tuono rimbomba

E il tuono rimbomba
E il fulmine colpisce
Un altro amore si raffredda
In una notte insonne
Mentre la tempesta infuria
Fuori controllo
Nel profondo del suo cuore
Il tuono rimbomba

Sta aspettando alla finestra
Quando lui arriva e si ferma nel vialetto
Lei corre fuori per abbracciarlo
Ringraziando che è vivo
Ma nel vento e nella pioggia
soffia uno strano nuovo profumo
e il fulmine illumina i suoi occhi
e lui sa che lei sa
e il tuono rimbomba
e il tuono rimbomba

E il tuono rimbomba
E il fulmine colpisce
Un altro amore si raffredda
In una notte insonne
Mentre la tempesta infuria
Fuori controllo
Nel profondo del suo cuore
Il tuono rimbomba

Tags:, , - Visto 78 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .