Der Führer – Flotsam and Jetsam

Der Führer (Il Führer) è la traccia numero nove del primo album dei Flotsam and Jetsam, Doomsday for the Deceiver, pubblicato il 4 luglio del 1986.

Formazione Flotsam and Jetsam (1986)

  • Eric A.K. – voce
  • Edward Carlson – chitarra
  • Jason Newsted – basso
  • Michael Gilbert – chitarra
  • Kelly David-Smith – batteria

Traduzione Der Führer – Flotsam and Jetsam

Testo tradotto di Der Führer (David-Smith, Carlson, Eric A.K., Newsted, Gilbert) dei Flotsam and Jetsam [Metal Blade]

Der Führer

Far away across the sea,
early twentieth century,
A demon with a man’s face.
Rose to power in Germany,
dictator-monster, deceiving,
Emperor of the Third Reich.

Seig Heil! All Hail! Seig Heil!

Star of David ripped to shreds,
Holocaust, twelve million dead,
Der Führer and his master race.
Red, white and black flies everywhere,
So much power, world beware,
Hitler to rule the Earth.
Swastika, horrid miscreation,
in the camps of concentration,
God’s chosen in that Nazi hell.

Seig Heil! All Hail! Seig Heil!

Allied forces go to war,
bloody battles by the score,
London, Paris, many more.
Air raid sirens screaming loud,
Bombers like the reaper’s shroud,
Deutschland terror marching proud.
So much pain and misery,
far away across the sea,
Hope he never lives again.

Seig Heil! All Hail! Zeig Heil!

Il Führer

Lontano oltre il mare
all’inizio del ventesimo secolo
un demone con la faccia umana
è salito al potere di Germania
dittatore-mostro, ingannatore
Imperatore del Terzo Reich

Salve Vittoria! Tutti accalamano! Salve Vittoria!

La stella di David a brandelli
Olocausto, dodici milioni di morti
Il Capo e la sua razza superiore
Rosso, bianco e nero volano ovunque
Così tanta potenza, mondo stai attento
Hitler governa la Terra
Svastica, orride creazioni
nei campi di concentramento
Eletti da Dio in quell’inferno nazista!

Salve Vittoria! Tutti accalamano! Salve Vittoria!

Le forze alleate vanno in guerra
sanguinose battaglie per vincere
Londra, Parigi e molte altre
Le sirene antiaeree suonano ad alto volume
Bombardieri come il velo del mietitore
Il terrore tedesco marcia fiero
Tanto dolore e miseria,
lontano oltre il mare,
La speranza è che lui viva mai più di nuovo

Salve Vittoria! Tutti accalamano! Salve Vittoria!

Tags:, - 55 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .