Goblin’s blade – Heathen

Goblin’s blade (La spada del Goblin) è la traccia numero due dell’album d’esordio degli americani Heathen, Breaking the silence pubblicato il primo maggio del 1987.

Formazione Heathen (1987)

  • Dave Godfrey – voce
  • Lee Altus – chitarra
  • Doug Piercy – chitarra
  • Mike Jazstremski – basso
  • Carl Sacco – batteria

Traduzione Goblin’s blade – Heathen

Testo tradotto di Goblin’s blade (Godfrey) degli Heathen [Northwind]

Goblin’s blade

Walking the path of no return
Lurks the evil that lives within
Shattered dreams of many men
Who tried to cross
the bridge of sin

I’m the one who lives
to tell the tale
Of the mythical demon
that once impaled
The murders of many
brought fear to the land
This mythical menace,
I will slay in the end

The Goblin would sit beneath the rocks
Waiting in the shadows as
the bridge was blocked
As the men would try
to break the barricade
They would witness the Goblins Blade

It was not a pretty sight to watch them die
But I was young and
I feared for my life
Their throats were cut
at the flick of his wrist
And as they fell he said with a hiss

“I’m the keeper of the bridge of souls
And underneath is where the blood river flows
So never try to cross my path,
for if you do I’ll split you in half”

The Goblin would sit beneath the rocks
Waiting in the shadows as
the bridge was blocked
As the men would try
to break the barricade
They would witness the Goblins Blade

Walking the path of no return
Lurks the evil that lives within
Shattered dreams of many men
Who tried to cross
the bridge of sin

I’m the one who lives
to tell the tale
Of the mythical demon
that once impaled
The murders of many
brought fear to the land
This mythical menace,
I will slay in the end

The power is great within his sword
And the only way to defeat him
Is to steal his source,
leaving him weak
I shall show no remorse
I shall take his last breath,
with his own sword

La spada del Goblin

Camminando sul sentiero del non ritorno,
Si nasconde il male che vive lungo il suo tragitto,
Egli ha distrutto i sogni dei molti uomini
Che hanno provato ad attraversare
il ponte del peccato!

Io sono l’unico che è sopravvissuto
per poter raccontare la storia
Del mistico demone
che impalò quegli uomini,
L’uccisione di molti
portò il terrore in questa terra,
Ma alla fine riuscirò ad
uccidere questa mistica minaccia…

Il Goblin si sedeva dietro le rocce
Aspettava nell’ombra vicino
al ponte bloccato
E, mentre gli uomini cercavano
di oltrepassare la barricata,
Avrebbero assaggiato la spada del Goblin!

Non fu una bella visione guardarli morire
Ma ero giovane e
avevo paura di perdere la vita,
Le loro gole vennero tagliate
dal suo polso veloce,
E, mentre gli uomini cadevano, egli sibilò:

“Io sono il guardiano del ponte delle anime,
Sotto il quale scorre il fiume di sangue,
Quindi non provate mai a passare per la mia
strada, perché se lo farete vi taglierò in due!”

Il Goblin si sedeva dietro le rocce
Aspettava nell’ombra vicino
al ponte bloccato
E, mentre gli uomini cercavano
di oltrepassare la barricata,
Avrebbero assaggiato la spada del Goblin!

Camminando sul sentiero del non ritorno,
Si nasconde il male che vive lungo il suo tragitto,
Egli ha distrutto i sogni dei molti uomini
Che hanno provato ad attraversare
il ponte del peccato!

Io sono l’unico che è sopravvissuto
per poter raccontare la storia
Del mistico demone
che impalò quegli uomini,
L’uccisione di molti
portò il terrore in questa terra,
Ma alla fine riuscirò ad
uccidere questa mistica minaccia…

La sua spada cela un grande potere,
E l’unico modo di sconfiggerlo
È derubarlo della fonte della sua forza,
lasciandolo debole,
Non avrò alcun rimorso
Mi prenderò il suo ultimo respiro
con la sua stessa spada.

Tags: - 49 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .