Live to die another day – W.A.S.P.

Live to die another day (Vivere per morire un altro giorno) è la traccia numero due del quattordicesimo album dei W.A.S.P., Babylon pubblicato il 12 ottobre del 2009.

Formazione W.A.S.P. (2009)

  • Blackie Lawless – voce, chitarra
  • Doug Blair – chitarra
  • Mike Duda- basso
  • Mike Dupke – batteria

Traduzione Live to die another day – W.A.S.P.

Testo tradotto di Live to die another day (Lawless) dei W.A.S.P. [Demolition]

Live to die another day

Yes I walk through valleys deep
Shadows of death I will fear no thing
I fear no man and no evil speak
No slave to grave
and no death to be
Almighty’s riding next to me
I know I’ve, I got the devil to beat

Hellbounds are running close to me
On the trail of my life
I was hellbound but now I’m running free
From Satan’s Angels of Light

Resurrect me high
And then rise me up
Reaper leaving my bones
I’m dead asleep until now
You wake me up
Rapture me and I’m gone

I’ll live to die
Die another day
Another place, another time
I’ll live to die – Oh Lord I’ll
Rise to life again
I will live to die another time

Oh so close I feel him breathe
Devil’s come for my life
Showdown’s a coming round ya see
A bigger gun I come to take his life

Resurrect me high
And shake me up
Leave the Reaper my bones
Raise the dead in me now
And take me up
Rapture me and I’m gone

Yes I walk through valleys deep
I will fear no man I will fear no speak
No slave to grave
and no death to be
Almighty’s riding next to me

Vivere per morire un altro giorno

Si, cammino attraverso valli profonde
Ombre di morte, non temo niente
Non temo nessun uomo e nessun demone parla
Nessun schiavo da scolpire
e nessuna morte ci sarà
L’Onnipotente cavalca accanto a me
So che devo battere il diavolo

I cani dell’inferno stanno correndo vicino a me
sulle tracce della mia vita
Ero destinato all’inferno, ora sto correndo libero
dagli angeli di luce di Satana

Fammi resuscitare
e poi sollevami
Il mietitore lascia le mie ossa
sono addormentato morto fino ad ora
Mi hai svegliato
Mandami in estasi e io sono finito

Vivrò per morire
morire un altro giorno
un altro posto, un altro momento
Vivrò per morire, Oh Signore
Tornerò di nuovo in vita
Vivrò per morire un’altra volta

Oh così vicino lo sento respirare
Il Diavolo viene per la mia vita
Sta arrivando la resa dei conti, vedrai
Un fucile più grande, vengo a prendere la sua vita

Fammi resuscitare
E scuotimi
Lascia le mie ossa al mietitore
Fai sorgere il morto in me ora
e sollevami
Mandami in delirio e io sono andato

Si, cammino attraverso valli profonde
Ombre di morte, non temo niente
Nessun schiavo da scolpire
e nessuna morte ci sarà
L’Onnipotente cavalca accanto a me

* traduzione inviata da |AleX|

Tags: - 117 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .