Lorelei – Scorpions

Lorelei è la traccia numero sette del diciassettesimo album degli Scorpions, Sting in the Tail, pubblicato il 14 marzo del 2010. Lorelei era una sirenetta che secondo una leggenda tedesca sedusse col suo canto dei marinai sul fiume Reno facendoli affondare.

Formazione Scorpions (2010)

  • Klaus Meine – voce
  • Rudolf Schenker – chitarra
  • Matthias Jabs – chitarra
  • Paweł Mąciwoda – basso
  • James Kottak – batteria

Traduzione Lorelei – Scorpions

Testo tradotto di Lorelei (Schenker, Thomander, Wikström, Meine, Bazilian) degli Scorpions [Sony]

Lorelei

There was a time when
we sailed on together
Once had a dream that
we shared on the way
There was a place
where we used to seek shelter
I never knew the pain of the price
I would pay

You led me on
with a cloak and a dagger
And I didn’t know
you had made other plans
You had me believe
we were meant forever
I really thought my heart
would be safe in your hands

Lorelei
My ship has passed you by
And though you promised me
to show the way
You led me astray
You were my lorelei
What kind of fool I was
Cause I believed
in every word you said
And now I wonder why
Lorelei

There was a time
when we held one another
Baring our souls
in the light of the flame
Those were the days
now I’ve lost my illusions
Sometimes I wake in the night
and I call out your name

Lorelei
My ship has passed you by
And though you promised me
to show the way
You led me astray
You were my lorelei
What kind of fool I was
Cause I believed
in every word you said
And now I wonder why
Lorelei

Now there’s a light that shines on the river
Blinding my eyes from so far away
Shot through the heart
but now I know better
As hard as it is to resist
the song that you play

Lorelei

Lorelei

C’è stato un tempo in cui
abbiamo navigato insieme
una volta era un sogno che
abbiamo condiviso sulla strada
C’era un posto
dove andavamo a cercare rifugio
Non ho mai conosciuto il dolore del prezzo
che avrei pagato

Lei mi ha ingannato
con un mantello e un pugnale
e io non sapevo
che avevi fatto altri piani
e mi aveva fatto credere
che eravamo destinati insieme per sempre
Pensavo davvero il mio cuore
sarebbe stato al sicuro nelle tue mani

Lorelei
La mia nave è passata da te
e pensavo che avessi promesso
di mostrarmi il modo in cui
mi hai portato fuori strada
eri la mia Lorelei
che sciocco sono stato
perchè ho creduto
a ogni parola che hai detto
e ora mi chiedo perché
Lorelei

Ci fu un tempo
in cui abbiamo tenuto l’un l’altro
Scoprendo le nostre anime
nella luce della fiamma
Quelli erano i giorni
ormai ho perso le mie illusioni
A volte mi sveglio di notte
e chiamo il tuo nome

Lorelei
La mia nave è passata da te
e pensavo che avessi promesso
di mostrarmi il modo in cui
mi hai portato fuori strada
eri la mia Lorelei
che sciocco sono stato
perchè ho creduto
a ogni parola che hai detto
e ora mi chiedo perché
Lorelei

Adesso c’è una luce che splende sul fiume
Accecando i miei occhi da così lontano
Colpito al cuore
ma ora so meglio
quanto è difficile resistere
alla canzone che suoni

Lorelei

Tags:, , - 7.421 visite
2 Commenti
  1. sebastian gangemi
  2. Maria Teresa Vita

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .