The rise of darkness – Immortal

The rise of darkness (L’ascesa delle tenebre) è la traccia numero due dell’ottavo album degli Immortal, All Shall Fall, pubblicato il 25 settembre del 2009.

Formazione Immortal (2009)

  • Abbath Doom Occulta – voce, chitarra
  • Horgh – batteria
  • Apollyon – basso

Traduzione The rise of darkness – Immortal

Testo tradotto di The rise of darkness (Demonaz Doom Occulta) degli Immortal [Nuclear Blast]

The rise of darkness

The rising moon so bleak and old
Its darkened grin poisons my soul
Mist pledges the darkness
I ride this night – lustful with pride

The lurking mist appears out here
Breaths of evil fire through the snow
This cloudless night smells of fear
Keep my soul – dark and cold

The rise of darkness in my sight
Black forces bound to the moon
Shadows creep under my skin

Smell of fear – darkness is here

All evil lurk under bleak skies
Undead and restless are their souls
Hatred lust aligned by the signs
Blackened night – darkness rise

Burning eyes watching upon me
From the dark haunting side
Caught between mighty winds
Kingdom of evil find

Demonic in this realm
I haunt marked by the sign
Caught between mighty winds
Kingdom of evil find

From the woods I see the rise of darkness
In its deeps I’m on the other side
From the woods I see the rise of darkness
In its craft I’m on the other side.

L’ascesa delle tenebre

La luna crescente così lugubre e antica
Il suo oscurante ghigno avvelena la mia anima
la Foschia promette l’oscurità
Cavalco questa notte – lussurioso con orgoglio

La foschia in agguato appare fuori
Respiri di un fuoco malvagio attraverso la neve
Questa notte senza nuvole odora di timore
Mantieni la mia anima – Oscura e fredda

Il sorgere delle tenebre è il mio segno
Nere forze legate alla luna
Le Ombre strisciano sotto la mia pelle

Odore della paura – l’oscurità è qui

L’intera malvagità si rintana sotto cieli lugubri
Non morte e senza riposo sono le loro anime
Odiata lussuria allineata dai segni
Notte Annerente – l’oscurità sorge

Occhi brucianti puntano su di me
dall’oscuro lato infestato
Stretto tra i venti possenti
Il Regno della malvagità scoperta

Demoniaco in questo reame
Mi ritrovo marchiato dal segno
Stretto attraverso possenti venti
Il Regno della malvagità scoperta

Dalle foreste ho visto il sorgere delle tenebre
Nelle sue profondità Io sono sull’altro lato
Dalle foreste ho visto il sorgere delle tenebre
Nella sua arte Io sono sull’altro lato.

Tags: - 92 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .