The root of all evil – Dream Theater

The root of all evil (La radice di tutto il male) è la traccia che apre l’ottavo album dei Dream Theater, Octavarium, pubblicato il 7 giugno del 2005. Il brano è la terza parte della Twelve-Step Suite che racconta l’esperienza di Mike Portnoy nella lotta contro l’alcolismo.

Formazione Dream Theater (2005)

  • James LaBrie – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • John Myung – basso
  • Mike Portnoy – batteria
  • Jordan Rudess – tastiere

Traduzione The root of all evil – Dream Theater

Testo tradotto di The root of all evil (Portnoy) dei Dream Theater [Elektra]

The root of all evil

[VI. Ready]

Proud enough for you
to call me arrogant
Greedy enough
to be labeled a thief
Angry enough for me
to go and hurt a man
Cruel enough for me
to feel no grief

Never could have
just a part of it
I always need more to get by
Getting right down to the heart of it
The root of all evil
has been running my whole life

Dirty enough for me to lust
Leaving nothing left to trust
Jealous enough to still feel envious
Lazy enough to sleep all day
And let my life just waste away
Selfish enough
to make you wait for me

Driven blindly by our sins
Misled so easily
Entirely ready
to leave it behind
I’m begging to break free

Take all of me
The desires that keep burning deep inside
Cast them all away
And help to give me strength
to face another day
I am ready
Help me be what I can be

[VII. Remove]

Self-centered fear
has got a hold of me
Clutching my throat
Self righteous anger
running all through me
Ready to explode

Procrastination paralyzing me
Wanting me dead
These obsessions
that keep haunting me
Won’t leave my head

Help to do for me what
I can’t do myself
Take this fear and pain
I can’t break out this prison all alone
Help me break these chains

Humility now my only hope
Won’t you take all of me
Heal this dying soul

I can feel my body breaking
I can feel my body breaking
I’m ready to let it all go
I can feel my body shaking
Right down to the foundation
The root of it all

Take all of me
The desires that keep
burning deep inside
Cast it all away
And help to give me strength
to face another day
I am ready
Help me what I can be
I am ready
Come to me
Take me away

La radice di tutto il male

[VI. Pronto]

Sono abbastanza orgoglioso
perché voi possiate chiamarmi arrogante
Sono abbastanza avaro
perché voi mi etichettiate come un ladro
Sono abbastanza arrabbiato
perché possa fare del male ad un uomo
Sono abbastanza crudele
perché possa non sentire alcun dolore

Non ho mai potuto avere
nemmeno una parte della mia vita
Mi servono sempre più cose dalle quali salvarmi
Devo arrivare al cuore di questa situazione
La radice di tutto il male è cresciuta in me
per tutta la mia vita

Sono abbastanza sporco perché io sia lussurioso
Non lascio niente in cui si può credere
Sono abbastanza geloso da sentirmi invidioso
Sono abbastanza pigro da dormire tutto il giorno
E lasciare che sprechi inutilmente la mia vita
Sono abbastanza egoista
per farti aspettare il mio arrivo

Siamo guidati ciecamente dai nostri peccati
E ciò ci confonde molto facilmente
Sono completamente pronto
a lasciarmi tutto dietro
Sto supplicando per essere liberato

Prendetevi tutto me stesso
E i desideri che continuano a bruciare dentro me
Portateveli via
E aiutatemi a trovare la forza
per affrontare un altro giorno
Sono pronto
Aiutatemi ad essere ciò che posso essere

[VII. Rimuovi]

La paura egocentrica
ha preso il controllo su di me
E mi sta stringendo la gola
La rabbia moralista
sta scorrendo dentro di me
Ed è pronta ad esplodere

La procrastinazione mi sta paralizzando
E mi vuole morto
Queste ossessioni che
continuano a tormentarmi
Non lasceranno la mia testa

Aiutatemi e fatelo al posto mio quello
che non posso fare da solo
Prendete questa paura e questi dolori
Non posso scappare da questa prigione da solo
Aiutatemi a spezzare queste catene

Adesso l’umiltà è la mia unica speranza
Potete portarvi via tutto me stesso?
Guarite quest’anima morente

Posso sentire il mio corpo spezzarsi
Posso sentire il mio corpo spezzarsi
Sono pronto a lasciarmi andare
Posso sentire il mio corpo tremare
Laggiù, nelle fondazioni
Alla radice di tutto

Prendete tutto me stesso
E l’istinto che continua
a bruciare dentro di me
Portatevi via tutto
E aiutatemi a trovare la forza
per affrontare un altro giorno
Sono pronto
Aiutatemi ad essere ciò che posso essere
Sono pronto
Venite da me
Portatemi via

Tags:, - 2.301 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .