Wild eyes – Parkway Drive

Wild eyes (Occhi sbarrati) è la traccia numero quattro del quarto album dei Parkway Drive, Atlas, pubblicato il 26 ottobre del 2012. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Parkway Drive (2012)

  • Winston McCall – voce
  • Jeff Ling – chitarra
  • Luke Kilpatrick – chitarra
  • Jia O’Connor – basso
  • Ben Gordon – batteria

Traduzione Wild eyes – Parkway Drive

Testo tradotto di Wild eyes dei Parkway Drive [Epitaph Records]

Wild eyes

We built our dreams
from the ashes of your nightmares
Carried our father’s sins,
from the cradle to the grave
We paved our paths
through the darkness that you left us in
Now we ride in the belly of the beast
We are the diamonds
that choose to stay coal
A generation born to witness
the end of the world

Against the grain
Against the odds
Against the world
Forever the underdogs

We are the bastard sons.
We are the ones
that refuse to grow cold
We are the thorn in your side
We are the thieves in the night
And we’re coming
to take what’s ours

No regrets
We inherit the sins of the fathers,
now reap the vengeance

From the ashes of your nightmares
From the cradle to our grave
We blazed our path
through the darkness that you left us in
Now we ride in the belly of the beast
We are the diamonds
that choose to stay coal
A generation born to witness
the end of the world

Born to witness the end of the world

Viva the underdogs

Occhi sbarrati

Costruiamo i nostri sogni
dalle ceneri dei vostri incubi
Portiamo i peccati dei nostri padri
dalla culla alla tomba
Tracciamo il nostro sentiero
attraverso l’oscurità in cui ci avete lasciati
Ora viaggiamo nel ventre della bestia
Siamo i diamanti
che scelgono di restare carbone
Una generazione nata per testimoniare
la fine del mondo

Contro il buon senso
Contro ogni previsione
Contro il mondo
Per sempre svantaggiati

Noi siamo i figli bastardi
Noi siamo quelli che
si rifiutano di diventare freddi
Noi siamo le spine nel vostro fianco
Noi siamo ladri nella notte
E stiamo arrivando
per prenderci ciò che è nostro

Nessun rimpianto
Ereditiamo i peccati dei nostri padri,
Ora raccogliamo la vendetta

Dalle ceneri dei vostri incubi
Dalla culla alla tomba
Tracciamo il nostro sentiero
attraverso l’oscurità in cui ci avete lasciati
Ora viaggiamo nel ventre della bestia
Siamo i diamanti
che scelgono di restare carbone
Una generazione nata per testimoniare
la fine del mondo

Nata per testimoniare la fine del mondo

Viva gli svantaggiati

* traduzione inviata da Camy

Tags:, - 276 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .