Black widow – Burning Witches

Black widow (Vedova nera) è la traccia che apre il primo omonimo album delle Burning Witches, pubblicato il 26 maggio del 2017. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Burning Witches (2017)

  • Seraina Telli – voce
  • Alea Wyss – chitarra
  • Romana Kalkuhl – chitarra
  • Jeanine Grob – basso
  • Lala Frischknecht – batteria

Traduzione Black widow – Burning Witches

Testo tradotto di Black widow delle Burning Witches [PledgeMusic ‎]

Black widow

Dark and skilful, bittersweet
Her appearance breaks your heartbeat
She is flawless and delicate
She’s a huntress and never too late

Fragile and slender, agile legs
She makes you pray, she makes you beg
A darksome beauty, hides in the shadow
The gloom of the night lets her glow

Black widow!
Bow down to the queen of the night
When she steps from the shade into the bright
Unscrupulous man-eater,
is her high
You can’t see her, just feel
The widow
Bow down to the slayer of Hades
She’s the unchallenged and the greatest
In this world of destruction and darkened light
You can’t see her just feel her bite

Mortal lover, brings you pain
If you try to disturb her domain
Death will infest your holy bed
She’s not a killer but she’ll leave you dead

Silent creep, spooky look
She attacks you with a barbed hook
A darksome beauty, hides in the shadow
The gloom of the night lets her glow

Black widow!
Bow down to the queen of the night
When she steps from the shade into the bright
Unscrupulous man-eater,
is her high
You can’t see her, just feel
The widow
Bow down to the slayer of Hades
She’s the unchallenged and the greatest
In this world of destruction and darkened light
You can’t see her just feel her bite

Vedova nera

Scura e abile, agrodolce
Il suo aspetto ti ferma il cuore
È impeccabile e delicata
È una cacciatrice e non è mai troppo tardi

Gambe fragili, agili e sottoli
Ti fa pregare, ti fa implorare
Una bellezza oscura, si nasconde nell’ombra
L’oscurità della notte la fa brillare

Vedova nera!
Inchinati alla regina della notte
Quando lei passa dall’ombra alla luce
Mangiatrice senza scrupoli di uomini,
è il suo sballo
Non puoi vederla, solo sentirla
La vedova
Inchinati alla cacciatrice dell’Ade
È incontrastata e la più grande
In questo mondo di distruzione e oscurità
Non puoi vederla, solo sentire il suo morso

Amante mortale, ti procura dolore
Se provi a disturbare il suo dominio
La morte infesterà il tuo sacro letto
Lei non è un’assassino ma ti lascerà morto

Striscia silenziosa, sguardo spettrale
Lei attacca con un gancio pungente
Una bellezza oscura, si nasconde nell’ombra
L’oscurità della notte la fa brillare

Vedova nera!
Inchinati alla regina della notte
Quando lei passa dall’ombra alla luce
Mangiatrice senza scrupoli di uomini,
è il suo sballo
Non puoi vederla, solo sentirla
La vedova
Inchinati alla cacciatrice dell’Ade
È incontrastata e la più grande
In questo mondo di distruzione e oscurità
Non puoi vederla, solo sentire il suo morso

Tags:, - Visto 14 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .