Break you down – Godhead

Break you down (Demolirti) è la traccia numero sei del quarto album dei Godhead, 2000 Years of Human Error, pubblicato il 23 gennaio del 2001. Il brano vede la partecipazione di Marilyn Manson.

Formazione Godhead (2001)

  • Jason C. Miller – voce, chitarra
  • Mike Miller – chitarra
  • Ullrich “Method” Hepperlin – basso
  • James O’Connor – batteria

Traduzione Break you down – Godhead

Testo tradotto di Break you down (J.C. Miller) dei Godhead [Posthuman]

Break you down

I’ve got a gun in my hand
and I feel like a man
I’m the pope of my generation
I’ve gotta push myself over your goddamn walls
I don’t listen to your condemnation

Can’t you see the pain that you bring
Is only the cause of everything
That you wish to stop and bring to an end
But it only makes me hate you more

Careful what you wish for
It can only bring you down
Keep your spirit on the ground
Emptiness the only sound

I know what it takes to break you
And I’ll kill everything that made you
(I know what it takes to break you down)

Take everything that you tried to teach me
It don’t add up to a pile of shit
All the methods you used
as you tried to reach me
They don’t matter not a single bit

I’m alright inside,
I’m just trying to hide
From all the propaganda
you want to choked me with
Keep your face away,
keep your hands away
Don’t want your fingers
in and out of my life

I know what it takes to break you
(I know what it takes to break you down)
And I’ll kill everything that made you
(I know what it takes to break you down)

I know what it takes to break you
And I’ll kill everything that made you

I know what it takes to break you
(I know what it takes to break you down)
And I’ll kill everything that made you
(I know what it takes to break you down)

Demolirti

Ho una pistola nella mia mano
e mi sento un uomo
Sono il Papa della mia generazione
Devo spingermi oltre le tue dannate pareti
Non ascolto la tua condanna

Non lo vedi il dolore che porti?
É solo la causa di tutto che
Vorresti smettere ed arrivare ad una fine
Ma mi fa detestare te ancora di più

Fai attenzione a ciò che desideri
Potrebbe demolirti
Tieni la tua anima a terra
L’unico suono è il vuoto

Lo so che potrebbe ferirti e
Ucciderei ogni parte di cui sei fatto
(Lo so che potrebbe ferirti)

Prendi tutto ciò che hai tentato di insegnarmi
Non lo aggiungerò in una montagna di merda
Tutti i metodi che userai
mentre tenti di raggiungermi
Non gliele importa neanche un po

Sono già dentro,
sto cercando di nascondermi
Da tutta questa propaganda
con cui mi strozzi
Levami la tua faccia di dosso,
metti giù quelle mani
Non voglio le tue dita dentro
e fuori dalla mia vita

Lo so che potrebbe ferirti
(Lo so che potrebbe ferirti)
Ucciderei ogni parte di cui sei fatto
(Lo so che potrebbe ferirti)

Lo so che potrebbe ferirti e
Ucciderei ogni parte di cui sei fatto

Lo so che potrebbe ferirti
(Lo so che potrebbe ferirti)
Ucciderei ogni parte di cui sei fatto
(Lo so che potrebbe ferirti)

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 33 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .