Remember when – Bad Wolves

Remember when (Ricordi quando) è la traccia numero seidel primo album dei Bad Wolves, Disobey, pubblicato l’11 maggio del 2018. Il brano racconta la storia del fratello del cantante Tommy Vext che sotto i tragici effetti dell’abuso di alcool e sostanze stupefacenti ha attentato alla vita del cantante. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Bad Wolves (2018)

  • Tommy Vext – voce
  • Doc Coyle – chitarra
  • Chris Cain – chitarra
  • Kyle Konkiel – basso
  • John Boecklin – batteria

Traduzione Remember when – Bad Wolves

Testo tradotto di Remember when dei Bad Wolves [Eleven Seven]

Remember when

(Remember when)
When it was 1992
Two little kids stealing records,
skipping school
We must have been like only ten
Taking life for granted
till we learn it had an end
(Remember when)
And time is something they say
You never appreciate till you age
And to this day you never knew
I wanted to be just like you

If I only knew
Then what I know now
Then what I know now
If I only knew
Then what I know now
Then what I know now

(Remember when)
When it was 2002
You started slinging coke
and got the dopest pair of shoes
But yo this house just ain’t a home
Since our father hit the bottle
and our mother hit the road
And time is something they say
You never understand until it slips away
And looking back I think you knew
I wanted to be just like you

If I only knew
Then what I know now
Then what I know now
If I only knew
Then what I know now
Then what I know now

And now I’m tired of the violence
I’m so tired of the silence
And it’s better me, better me than you
Now I’m tired of the violence
I’m so tired of the silence
And it’s better me, better me than you

Slipping and we’re falling
Slipping and we’re falling
through our lives
Slipping and we’re falling
Don’t know where we’re going with our lives

If I only knew
Then what I know now
Then what I know now
If I only knew
Then what I know now
Then what I know now

Now I’m tired of the violence
I’m so tired of the silence
And it’s better me, better me than you
Now I’m tired of the violence
I’m so tired of the silence
And it’s better me, better me than you

(Remember when)
Slipping and we’re falling
Slipping and we’re falling
through our lives
Slipping and we’re falling
Don’t know where we’re going with our lives
Slipping and we’re falling
Slipping and we’re falling
through our lives

Ricordi quando

Ricordi quando,
quando era il 1992
due piccoli bambini che rubavano i registri
e saltavano la scuola
Dovevamo avere tipo dieci anni
dando la vita per scontata
finché abbiamo imparato che aveva una fine
ricordi quando,
e il tempo è qualcosa, dicono,
che non apprezzi mai finché non invecchi
e tutt’oggi non saprai mai
che io volevo essere proprio come te.

Se solo avessi saputo
allora quello che so adesso
quello che so adesso
se solo avessi saputo
allora quello che so adesso
quello che so adesso

Ricordi quando,
quando era il 2002
hai iniziato a spacciare coca e
avevi il miglior paio di scarpe
ma, ehi, questa casa non è una casa nostra
da quando nostro padre si attaccò alla bottiglia
e nostra madre se ne andò
e il tempo è qualcosa, dicono
che non capisci mai finché non scivola via
e guardando indietro penso che tu sappia
che volevo essere proprio come te

Se solo avessi saputo
allora quello che so adesso
quello che so adesso
se solo avessi saputo
allora quello che so adesso
quello che so adesso

E adesso sono stanco della violenza,
sono così stanco del silenzio
ed è meglio a me, meglio a me che a te
adesso sono stanco delle violenza,
sono così stanco del silenzio
ed è meglio a me, meglio a me che a te

Scivoliamo e stiamo cadendo
Scivoliamo e stiamo sprofondando
nelle nostre vite
Scivoliamo e stiamo cadendo
non so dove stiano andando le nostre vite

Se solo avessi saputo
allora quello che so adesso
quello che so adesso
se solo avessi saputo
allora quello che so adesso
quello che so adesso

E adesso sono stanco della violenza,
sono così stanco del silenzio
ed è meglio a me, meglio a me che a te
adesso sono stanco delle violenza,
sono così stanco del silenzio
ed è meglio a me, meglio a me che a te

Ricordi quando
Scivoliamo e stiamo cadendo
Scivoliamo e stiamo sprofondando
nelle nostre vite
Scivoliamo e stiamo cadendo
non so dove stiano andando le nostre vite
Scivoliamo e stiamo cadendo
Scivoliamo e stiamo sprofondando
nelle nostre vite

* traduzione inviata da grinningrabbit98

Tags:, - Visto 405 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .