A gunshot to the head of trepidation – Trivium

A gunshot to the head of trepidation (Uno sparo alla testa dell’ansia) è la traccia numero sei del secondo album dei Trivium, Ascendancy, pubblicato il 15 marzo del 2005. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Trivium (2005)

  • Matt Heafy – voce, chitarra
  • Corey Beaulieu – chitarra
  • Paolo Gregoletto – basso
  • Travis Smith – batteria

Traduzione A gunshot to the head of trepidation – Trivium

Testo tradotto di A gunshot to the head of trepidation (Heafy, Beaulieu) dei Trivium [Roadrunner]

A gunshot to the head of trepidation

You starve your children on neglect
Then feed their bellies with fear
Concussion bat to the brain
Witness to a battered mother

Your abuse will end right here
No longer will your family fear
A gunshot to head of trepidation
My promise if you ever lay a finger

Just look at the scars you make
Your terror makes your kids break
A broken home just as you were raised
With fist raised up to your children

Your abuse will end right here
No longer will your family fear
A gunshot to head of trepidation
My promise if you ever lay a finger

This battle is on all
You’ve made beautiful
Now hateful
You wretched life wrecker
Abuser
Now suffer

Open fire
On the desire of the man
Open fire
With strife we’ll strike down the hand
(Open fire, build the pyre)
If I can’t make you see the damage you’ve made
(Open fire, build the pyre)
I’ll make you wish you’d never been alive
I’ll make you wish you’d never been alive

Uno sparo alla testa dell’ansia

Fai soffrire di fame i tuoi bambini per negligenza
Poi sfami le loro pance con la paura
La commozione colpisce al cervello
Testimone di una madre maltrattata

Il tuo abuso finirà proprio qui
La tua famiglia non avrà più paura
Uno sparo alla testa dell’ansia
La mia promessa se mai poserai un dito

Basta guardare le cicatrici che fai
Il tuo terrore distrugge i tuoi bambini
Una famiglia divisa mentre crescevi
Con un pugno alzato verso i tuoi figli

Il tuo abuso finirà proprio qui
La tua famiglia non avrà più paura
Uno sparo alla testa dell’ansia
La mia promessa se mai poserai un dito

Questa battaglia è su tutto
Ciò che hai reso bellissimo
Ora odioso
Tu disgraziato distruttore di vita
Abusatore
Ora soffri

Apri il fuoco
Sul desiderio dell’uomo
Apri il fuoco
Col conflitto abbatteremo la mano
(Apri il fuoco, costruisci la pira)
Se non posso farti vedere il danno che hai fatto
(Apri il fuoco, costruisci la pira)
Ti farò desiderare di non essere stato mai vivo
Ti farò desiderare di non essere stato mai vivo

Tags:, - 81 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .