Barricade – Ten

Barricade (Barriera) è la traccia numero due del quinto album in studio dei Ten, Babylon, pubblicato il 12 settembre del 2000.

Formazione Ten (2000)

  • Gary Hughes – voce
  • Vinny Burns – chitarra
  • John Halliwell – chitarra
  • Steve McKenna – basso
  • Greg Morgan – batteria
  • Don Airey – tastiere

Traduzione Barricade – Ten

Testo tradotto di Barricade (Hughes) dei Ten [Frontiers Records]

Barricade

This surge of emotion
breaks Rule One
Exposes and opens my renaissance
Defences are broken and undone
I’m slave to the motion
I’ve burned for so long

This seed of desire
transforming sin
Through screams
of denial so deafening
That close to the fire
this cool bomb
Implodes and defiles
She’s turning me on

I’ve seen the lighting,
now I’m waiting for the thunder
For I’m imprisoned by the spell
she has me under

Burn this city to
the ground sweet baby
Take this giant leap of faith
Crush this cynics
that surround me baby
Reach out, don’t speak
Tear down this barricade

I can’t look away now,
there’s too much pull
As thought from a notion
turns chemical
It’s lust and desire, a pure drug
She feeds my emotion,
I can’t get enough

I’m climbin’ a mountain,
the highest yet
I’m walkin a wire,
no safety yet
She knows that I want her,
I’m so lost
I just gotta have her
To hell with the cost

I’ve seen the lighting now
I’m waiting for the thunder
For I’m imprisoned
by the spell she has me under

Burn this city to
the ground sweet baby
Take this giant leap of faith
Crush this cynics
that surround me baby
Reach out don’t speak
Tear down this barricade

Burn this city
to the ground sweet baby
Take this giant leap of faith
Crush this cynics
that surround me baby
Reach out don’t speak
Tear down this barricade

Tear down this barricade
Tear, tear, tear
Tear down this barricade

Barriera

Questa vampata di emozione
infrange la regola numero uno
Esibisce e dischiude la mia rinascita
Le difese sono infrante e incomplete
Sono schiavo del moto
Sono stato infiammato per così tanto tempo

Questa genesi di brama
convertita in peccato
Attraverso lamenti
di una negazione così assordante
Che imprigiona fra le fiamme
questa bomba sexy
che implode e contamina
Lei mi sta eccitando

Ho visto il lampo,
ora sto aspettando il tuono
Perchè sono vincolato dal sortilegio
che mi ha lanciato

Brucia questa città
dalle fondamenta dolcezza
Trattieni questa grossolana illusione
Massacra questi cinici
che mi circondano dolcezza
Stendi le tue braccia, non proferire verbo
Abbatti questa barriera

Non posso distogliere lo sguardo ora,
c’è troppa attrazione
Come riflettei da una nozione
che diventa sintetica
è passione e smania, pura droga
Lei nutre il mio sentimento,
non posso riceverne abbastanza

Sto scalando un picco,
al momento il più alto
Sto camminando sopra un filo,
non del tutto ancora sicuro
Lei sa benissimo che la desidero,
sono così smarrito
Voglio solo possederla
Diavolo! ad ogni costo

Ho visto il lampo,
ora sto aspettando il tuono
Perchè sono vincolato
dal sortilegio che mi ha lanciato

Brucia questa città
dalle fondamenta dolcezza
Trattieni questa grossolana illusione
Massacra questi cinici
che mi circondano dolcezza
Stendi le tue braccia, non proferire verbo
Abbatti questa barriera

Brucia questa città
dalle fondamenta dolcezza
Trattieni questa grossolana illusione
Massacra questi cinici
che mi circondano dolcezza
Stendi le tue braccia, non proferire verbo
Abbatti questa barriera

Abbatti questa barriera
Abbatti, abbatti, abbatti
Abbatti questa barriera

*traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 59 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .