Blood and gasoline – Virgin Steele

Blood and gasoline (Sangue e benzina) è la traccia numero tre del sesto album dei Virgin Steele, The Marriage Of Heaven And Hell – Part 1, pubblicato nel dicembre del 1994.

Formazione Virgin Steele (1994)

  • David DeFeis – voce, tastiere, orchestrazioni
  • Edward Pursino – chitarra, basso
  • Joey Ayvazian – batteria

Traduzione Blood and gasoline – Virgin Steele

Testo tradotto di Blood and gasoline (De Feis) dei Virgin Steele [Universal]

Blood and gasoline

Another night on the Highway,
smell of hate in the air
Another season of knowing
that there’s nobody there
so you race down the runway,
leaving hope on the rails
with a spike in your memory
and the marks of the nails

Gold and silver shed a light
that’s blinding hot and cold
you’re bleeding, you’re bleeding
red and flowing like a wine
for crying young or old
like blood and gasoline

As you rust in the mirror,
as your face starts to go
you can count every mile
on your barren soul
in the scream of the engine,
sing your final song
blackened and burned
what was young and strong

Gold and silver shed a light
that’s blinding hot and cold
you’re bleeding, you’re bleeding
red and flowing like a wine
for crying young or old
like blood and gasoline

Faster and faster a nightmare we ride
who’ll take the reins when the miracle dies
faster and faster till everything dies
killing is our way of keeping alive

Another night on the Highway,
Blood and dust in the air
New disease or addiction
that brings that hip Death Stare
In the media madness
where they proclaim you a King
First they crown and annoint you
then make you dance on a string

Gold and silver shed a light
that’s blinding hot and cold
you’re bleeding, you’re bleeding
red and flowing like a wine
for crying young or old
like blood and gasoline

Sangue e benzina

Un’altra notte sull’autostrada,
odore di odio nell’aria
Un’altra stagione sapendo
che non c’è nessuno là
Così corri giù per il sentiero,
lasciando la speranza sulle rotaie
Con un aculeo nella tua memoria
ed i segni dei chiodi

Oro ed argento gettano una luce
che sta abbagliando calda e fredda
Stai sanguinando, stai sanguinando
Rosso e fluente come un vino
per giovani o vecchi che piangono
Come sangue e benzina

Mentre arrugginisci nello specchio,
mentre il tuo volto comincia ad andare
puoi contare ogni miglio
sulla tua anima arida
Nell’urlo del motore,
canta la tua canzone finale
Annerito e bruciato
ciò che era giovane e forte

Oro ed argento gettano una luce
che sta abbagliando calda e fredda
Stai sanguinando, stai sanguinando
Rosso e fluente come un vino
per giovani o vecchi che piangono
Come sangue e benzina

Più veloce e più veloce, cavalchiamo un incubo
Chi prenderà le redini quando il miracolo morirà
Veloce e più veloce fino quando tutto morirà
Uccidere è la nostra maniera per restare vivi

Un’altra notte sull’Autostrada,
Sangue e Polvere nell’aria
Una nuova malattia o inclinazione
che porta questa malinconia a fissare la morte
Nella follia dei media
dove ti dichiararono un Re
Prima ti incoronarono e ti infastidirono
Poi ti fecero danzare su una corda

Oro ed argento gettano una luce
che sta abbagliando calda e fredda
Stai sanguinando, stai sanguinando
Rosso e fluente come un vino
per giovani o vecchi che piangono
Come sangue e benzina

Tags: - 77 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .