Dead or alive – Pretty Maids

Dead or alive (Vivo o morto) è la traccia numero tre del settimo album dei Pretty Maids, Spooked, pubblicato il 19 febbraio del 1997.

Formazione Pretty Maids (1997)

  • Ronnie Atkins – voce
  • Ken Hammer – chitarra
  • Kenn Jackson – basso
  • Michael Fast – batteria

Traduzione Dead or alive – Pretty Maids

Testo tradotto di Dead or alive (Atkins, Hammer) dei Pretty Maids [Massacre]

Dead or alive

They shout in the streets of Rangoon
a young revolution in bloom
uprising among the Chinese
for justice and freedom of speach

Stand up in line
speak out your mind
fight for your right to believe
leave your misery
die with dignity
cry for justice
when you long for it
want it

Dead or alive
gonna hold your fire high
stand up for your reasons
dead or alive
its a game of do or die
in your fight for freedom

Oppress you with muscle and might
they fear the rebellion in sight
with evil tyrannic regimes
they rule but they
can’t kill your dreams

Scream it out loud
they’re deaf to the crowd
ignore your demands to be free
free and break your bonds
never bow to no one
cry for justice
when you long for it
want it

Dead or alive
gonna hold your fire high
stand up for your reasons
dead or alive
its a game of do or die
in your fight for freedom

All for the cause is worth the price
another human sacrifice
another spill of blood on the bricks
beyond their minds as cold as ice
beyond their little white washed lies
love don’t exist

Dead or alive
gonna hold your fire high
stand up for your reasons
dead or alive
its a game of do or die
in your fight for freedom

Vivo o morto

Gridano per le strade di Rangoon
una giovane rivoluzione in fiore
sollevazione tra i cinesi
per la giustizia e la libertà di parola

In piedi in riga
la vostra mente parla apertamente
Lottate per i diritti in cui credete
abbandonare la vostra miseria
morire con dignità
gridare per la giustizia
che attendete da tanto tempo
la volete

Vivi o morti
terrete alto il vostro fuoco
alzatevi per le vostre ragioni
Vivi o morti
è un gioco del fare o morire
nella vostra lotta per la libertà

Ti opprimono con i muscoli e la potenza
temono che inizi la ribellione
con i tirannici regimi del male
loro regnano ma non
possono uccidere il vostro sogno

Urlatelo ad alta voce
loro sono sordi alla folla
ignorano le vostre richieste di essere liberi
Liberi e spezzare i vostri limiti
non inchinatevi mai a nessuno
gridare per la giustizia
che desiderate da tanto tempo
la volete

Vivi o morti
terrete alto il vostro fuoco
alzatevi per le vostre ragioni
Vivi o morti
è un gioco del fare o morire
nella vostra lotta per la libertà

La causa tutta vale la pena
un altro sacrificio umano
un altro spargimento di sangue sui mattoni
oltre le loro menti freddo come il ghiaccio
oltre le loro piccole bianche bugie
l’amore non esiste

Vivi o morti
terrete alto il vostro fuoco
alzatevi per le vostre ragioni
Vivi o morti
è un gioco del fare o morire
nella vostra lotta per la libertà

Tags: - 35 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .