Fake – Korn

Fake (Falso) è la traccia numero nove dell’album omonimo d’esordio dei Korn, pubblicato l’11 ottobre del 1994.

Formazione Korn (1994)

  • Jonathan Davis – voce
  • James Shaffer – chitarra
  • Brian Welch – chitarra
  • Reginald Arvizu – basso
  • David Silveria – batteria

Traduzione Fake – Korn

Testo tradotto di Fake (Davis, Shaffer, Welch, Arvizu, Silveria) dei Korn [Epic]

Fake

I can’t stand the sight of you
I can’t stand what
you put me through
Your life’s a lie, that you hide
Is it that terrible being you inside?
I can’t stand, oh, the thought of you
I can’t stand all the things you do
What do you try to justify?
You were just too scared
to be you inside
Let!
It all go

(I look) at you, all I see,
is a man too afraid to really be

I can’t stand what
you put me through
I can’t stand even the thought of you
Your secret lies that you hide
Is it that terrible being you inside?

You try so hard to be wanted
False emotions tells you fronted
I feel being a person relies on one thing:
Be yourself, let you come through
you’re too afraid to really be
Someone who isn’t false,
who dosen’t care to be
Be yourself, let you come through!

Fake!
You’ll regret it, you’ll regret it

Falso

Non sopporto neanche la tua vista
Non ti sopporto per tutto
ciò che mi hai fatto passare
La tua vita è una bugia, e la stai nascondendo
È così terribile vivere dentro di te?
Non sopporto, oh, i tuoi pensieri
Non sopporto tutte le cose che fai
Cosa stai provando a fare per giustificarti?
Eri solamente troppo spaventato
per essere te stesso
Lasciati!
Andare

Ti guardo, e tutto ciò che vedo
è un uomo troppo spaventato per essere vero

Non ti sopporto per tutto
ciò che mi hai fatto passare
Non sopporto nemmeno il pensarti
Nascondi bugie segrete
È così terribile vivere dentro di te?

Provi duramente ad essere accettato
Le false emozioni ti respingono
Credo che l’essere si basi su una cosa:
Sii te stesso e lascia che le cose accadano
Ma tu sei troppo spaventato per essere
Una persona sincera,
a cui non gliene frega di vivere
Sii te stesso e lascia che le cose accadano!

Sei falso!
Te ne pentirai, te ne pentirai

Tags: - 830 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .