Iron clad – Yngwie Malmsteen

Iron clad (Rivestito di ferro) è la traccia numero quattordici del quindicesimo album di Yngwie Malmsteen, Attack, pubblicato il 23 settembre del 2002.

Formazione (2002)

  • Doogie White – voce
  • Yngwie J. Malmsteen – chitarra, basso
  • Patrick Johansson – batteria
  • Derek Sherinian – tastiere

Traduzione Iron clad – Yngwie Malmsteen

Testo tradotto di Iron clad (Malmsteen) di Yngwie Malmsteen [Red Ink Records]

Iron clad

I can’t believe
you’re even trying this
And the fact that
you don’t know what my power is
On the battlefield
all the angels will fall
And you can’t hide
behind your crumbling walls.

Evil dreams
they try to pull you in
But now’s the time
to pay for all your sins
When it’s even way
too late to repent
So maybe your death
is just heaven sent.

No shackles can hold me down
You can never understand
You’ll never take my crown
And all the power in my hands
Forever I shall stay this way
And you’ll never take what’s mine away.

I just love when
vengeance tastes so sweet
I just love when
you must taste defeat
Now you know you must
die by my blade
Soon enough your soul
will fade away.

It makes me laugh you even took your turn
You can’t be serious, won’t you ever learn
I’m the man that you can never take out
You’ve must forgotten what it’s all about.

Threw caution to the wind
Are you really all that blind
Committing ancient sins
Are you really that behind
We all have a cross to bear.

You can seek but never find
Can’t you feel the sadness there
Did you loose your mind
Now it seems that way to me
Did you commit those crimes
Open up your eyes and see
Are you really all so blind
No wonder you were
left behind again.

No shackles can hold me down
You can never understand
You’ll never take my crown
And all the power in my hands
Forever I shall stay this way
And you’ll never take what’s mine away
Did you loose your mind
Now it seems that way to me
Did you commit those crimes
Open up your eyes and to see
Are you really all so blind
Will it ever set me free
No wonder you were
left behind again.

Rivestito di ferro

Non posso credere
che stai ancora tentando questo
E la verità è che
non sai qual è il mio potere
Sul campo di battagli
tutti gli angeli cadranno
E non potrai nasconderti
dietro le tue mura fatiscenti

Sogni malvagi
cercano di attirarti
Ma ora è il momento
di pagare per tutti i tuoi peccati
Quando è ormai troppo
tardi per pentirsi
Così forse la tua morte
è inviata dal cielo

Nessuna catena potrà trattenermi
Non capirai mai
Non ti impadronirai mai della mia corona
E di tutto il potere nelle mie mani
Per sempre resisterò in questo modo
E non porterai mai via quello che è mio

Mi piace davvero quando
la vendetta ha un gusto così dolce
Mi piace davvero quando
devi assaporare la sconfitta
Ora sai che devi morire
per mezzo della mia lama
Presto anche la tua
anima scomparirà

Mi fa ridere che tu faccia persino a turno
Non puoi essere serio, non imparerai mai
Sono l’uomo che non potrai mai distruggere
Devi avere dimenticato cosa è stato

Hai gettato la prudenza al vento
Sei davvero cieco del tutto?
Commettendo antichi peccati
Sei davvero dietro a questo?
Abbiamo tutti una croce da portare

Puoi cercare ma non trovi mai
Non senti qui la tristezza?
Hai perduto il senno?
Ora mi appare quella strada
Hai commesso quei crimini?
Spalanca gli occhi e osserva
Davvero siete tutti così ciechi?
Non c’è da stupirsi che siate
stati lasciati indietro di nuovo

Nessuna catena potrà trattenermi
Non capirai mai
Non ti impadronirai mai della mia corona
E di tutto il potere nelle mie mani
Per sempre resisterò in questo modo
E non porterai mai via quello che è mio
Hai per caso perso il tuo senno?
Ora mi appare quella strada
Hai commesso quei crimini?
Spalanca gli occhi e osserva
Davvero siete tutti così ciechi?
Mi lascerà mai libero?
Non c’è da stupirsi che siate stati
lasciati indietro di nuovo

Tags: - 53 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .