Liar – Ill Niño

Liar (Bugiarda) è la traccia numero sei del primo album degli Ill Niño, Revolution/Revolución, pubblicato il 18 settembre del 2001.

Formazione Ill Niño (2001)

  • Cristian Machado – voce
  • Jardel Martins Paisante – chitarra
  • Marco Rizzo – chitarra
  • Lazaro Pina – basso
  • Dave Chavarri – batteria
  • Roger Vasquez – percussioni

Traduzione Liar – Ill Niño

Testo tradotto di Liar (Machado, Rizzo, Chavarri) degli Ill Niño [Roadrunner]

Liar

For all the pain that calls my name
I burn your picture in the same way
That you burned the things you see in me

And all the pills wash it away
They tell me how and what to say
I need that numbness
here in me, to be

I’m feeling sick and living on everything
That’s dead in me
You bring it out of me
Hate is what I need
Your life is built on this
And bitch you’ll never strip me from this
From the pain I arise,
from the pain I arise
Nothing more, liar, liar,
liar, liar!

You say things would be the same
Yo se things would be the same

Liar!
All the hate is now arising!

For all the feelings that are right
There’s still a fear that we must fight
And I would kill for you to feed from me

I’m feeling sick and living and breathing only nothing
That is real, your hate is what I feel
You think you’re made of steel
Your life is built on this
And bitch you’ll never strip me from this
From the pain I arise, from the pain I arise
Nothing more, liar, liar,
liar, liar!

You say things would be the same
Yo se things would be the same

Bring you, bring you down

Liar, liar, liar, liar!

You said things would be the same…

Bugiarda

Per tutto il dolore che chiama il mio nome
Brucio la tua immagine nello stesso modo
Che tu hai bruciato le cose che vedi in me

E tutte quelle pasticche lavate via
mi dicono come e cosa dire
Ho bisogno di quel intorpimento
che c’è in me, esserlo

Mi sento male e vivo su ogni cosa
Che è morto dentro di me
L’hai tirato tutto fuori di me
L’odio è quel che ho bisogno
La tua vita è fatta per questo
E, tr##a, non mi striscerai per questo
Dal dolore che mi alza,
dal dolore che mi alza
Niente più, bugiarda, bugiarda,
bugiarda, bugiarda!

Dici cose che sembrano le stesse
Conosco cose che sembrano le stesse

Bugiarda!
Tutto l’odio è aumentato adesso!

Per tutte quelle sensazioni che erano esatte
C’è ancora una paura che dobbiamo affrontare
E devo ucciderla per te per alimentarmi

Mi sento male e vivo su ogni cosa
Che è morto dentro di me
L’hai tirato tutto fuori di me
L’odio è quel che ho bisogno
La tua vita è fatta per questo
E, tr##a, non mi striscerai per questo
Dal dolore che mi alza, dal dolore che mi alza
Niente più, bugiarda, bugiarda,
bugiarda, bugiarda!

Dici cose che sembrano le stesse
Conosco cose che sembrano le stesse

Portandoti, Portandoti giù

Bugiarda, bugiarda, bugiarda, bugiarda!

Dici cose che sembrano le stesse…

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 79 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .