Misanthrope – Death

Misanthrope (Misantropo) è la traccia numero otto del sesto album dei Death, Symbolic, pubblicato il 21 marzo del 1995.

Formazione Death (1995)

  • Chuck Schuldiner – chitarra, voce
  • Bobby Koelble – chitarra
  • Kelly Conlon – basso
  • Gene Hoglan – batteria

Traduzione Misanthrope – Death

Testo tradotto di Misanthrope (Schuldiner) dei Death [Roadrunner]

Misanthrope

From above and around,
observations are collected
Knowledge is taken in
by curious life forms
That may bring hope from beyond
Beneath the giver of life, our sun
An examination of another kind is done

A view from those who stood high
And breathing the sky
An opinion from below and from above

Some were decided, some were not
A few looked away, but none forgot

Misanthrope
Hater of all mankind
There is some hope
For those who own their mind
They came, they saw and acknowledged
Some good, some bad
Opinion: Dangerous

Stay where you are, don’t get consumed
By what they created from sheer neglet
In denial of years
and years of shattered souls
That were lost to the power of
Fragile, frightful minds

A view from those who stood high
And breathing the sky
An opinion from below and from above

Some were decided, some were not
A few looked away, but none forgot

Misanthrope
Hater of all mankind
There is some hope
For those who own their mind
They came, they saw and acknowledged
Some good, some bad
Opinion: Dangerous

Misantropo

Dall’alto e da attorno,
sono collezionate le osservazioni
La conoscenza è esaminata
da curiose forme di vita
Che potrebbero portare speranza da oltre la vita
Sotto colui che dà la vita, il nostro sole
E’ stata esaminata un’altra razza

Uno sguardo da coloro che stettero in alto
E respirano il cielo
Un opinione da sotto e da sopra

Per alcuni fu deciso, per altri no
Qualcuno girò lo sguardo, ma nessuno dimenticò

Misantropo
Colui che odia l’intera razza umana
Qua c’è un pò di speranza
Per coloro che possiedono la propria mente
Loro vennero, videro e lo riconobbero
Alcuni bene, altri male
L’opinione fu: pericoloso

Stai dove sei, non consumarti
Con ciò che hanno creato dalla pura negligenza
Nel rifiuto di anni
e anni di anime distrutte
Che si persero per il potere di
Fragili menti piene di paura

Una vista da coloro che stettero in alto
E respirano il cielo
Un opinione da sotto e da sopra

Per alcuni fu deciso, per altri no
Qualcuno girò lo sguardo, ma nessuno dimenticò

Misantropo
Colui che odia l’intera razza umana
Qua c’è un pò di speranza
Per coloro che possiedono la propria mente
Loro vennero, videro e lo riconobbero
Alcuni bene, altri male
L’opinione fu : Pericoloso

Tags: - 1.371 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .