Portrait of decay – Motograter

Portrait of decay (Ritratto del degrado) è un nuovo singolo dei Motograter, pubblicato il 7 agosto del 2015.

Formazione Motograter (2015)

  • James Anthony Legion – voce
  • Matt “Nuke” Nunes – chitarra
  • Mylon Guy – basso
  • Noah “Shark” Robertson – batteria
  • Joey Vice – percussioni, elettronica

Traduzione Portrait of decay – Motograter

Testo tradotto di Portrait of decay dei Motograter [No Name Records]

Portrait of decay

There is no light at the end of the tunnel
there is only pain and suffering
on hands and knees
we crawl through broken dreams
always trying to become something

A shadow hangs over us all
consuming everything in its wake
so drained of every ounce of hope
that we keep making the same fucking mistakes

Under the weight of the crashing waves
there is no hope
its all been washed away
so beaten down
and so thrown away
I am broken, a portrait of decay.

The taste of failure
still lingers in my mouth
slowly becoming part of me
I am a nightmare
blackened to my core
and happiness was never meant for me

Collapsing beneath the crushing weight
taking all the air out of me
the sun may never rise again
and you and I were never meant to be

Under the weight of the crashing waves
there is no hope
it’s all been washed away
so beaten down and so thrown away
I am broken, a portrait of decay

I’ve got nothing left to lose
I’ve got nothing left to lose
I’ve got nothing left to lose
I’ve got nothing left to lose

Under the weight of the crashing waves
there is no hope
it’s all been washed away
so beaten down and so thrown away
I am broken, a portrait of decay

A portrait of decay!

Ritratto del degrado

Non c’è la luce alla fine del tunnel
C’è solo dolore e sofferenza
Sulle mani e sulle ginocchia,
strisciamo attraverso sogni infranti
Provo sempre a diventare qualcosa

Un’ombra ci appende tutti quanti
Consumando tutto ciò che si alza
Svuota ad ogni oncia di speranza
Così continuiamo a fare gli stessi fottuti errori

Sotto il peso delle onde che si scontrano
Non c’è speranza
É stato completamente lavato tutto
Così sbattuto
Così sprecato
Sono distrutto, un ritratto del degrado

Un assaggio del fallimento
Indugia ancora nella mia bocca
Lentamente diventa parte di me
Sono un incubo
Oscurato dal mio cuore
La felicità non significava niente per me

Crollando sotto il peso schiacciante
Prende tutto il mio ossigeno
Il sole potrebbe non sorgere più
Tu ed io non eravamo destinati

Sotto il peso delle onde che si scontrano
Non c’è speranza
É stato completamente lavato tutto
Così sbattuto così sprecato
Sono distrutto, un ritratto del degrado

Non ho lasciato niente da perdere
Non ho lasciato niente da perdere
Non ho lasciato niente da perdere
Non ho lasciato niente da perdere

Sotto il peso delle onde che si scontrano
Non c’è speranza
É stato completamente lavato tutto
Così sbattuto, così sprecato
Sono distrutto, un ritratto del degrado

Un ritratto del degrado!

Tags: - 72 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .