Precious Jerusalem – Blind Guardian

Precious Jerusalem (Preziosa Gerusalemme) è la traccia che apre il settimo album dei Blind Guardian, A Night at the Opera, pubblicato il 4 marzo del 2002.

Formazione Blind Guardian (2002)

  • Hansi Kürsch – voce
  • André Olbrich – chitarra
  • Marcus Siepen – chitarra
  • Thomas Stauch – batteria

Traduzione Precious Jerusalem – Blind Guardian

Testo tradotto di Precious Jerusalem (Olbrich,Kürsch) dei Blind Guardian [Virgin]

Precious Jerusalem

No doubt, doubt

No longer need to hide it
I’ve found out who I am
I’m moved around in circles
I rise and fall again

I know it well
Every word I tell
Seems to make
no sense at all

Words
Will heal it
Love
Will conquer the
Hearts of the hopeless
the almighty is still alive

Risin’ up from the heart of the desert
Risin’ up from Jerusalem
Risin’ up from the heat of the desert
Building up old Jerusalem
Risin’ up from the heart of the desert
Risin’ up from Jerusalem
Risin’ up from the heat of the desert
Heading out for Jerusalem

I’ve gone beyond
but there’s no life
And there is nothing
how it seems
I’ve gone beyond
but there’s no life
There is no healing rain in Eden
The empty barren wasted paradise

Let’s celebrate the dawning of the Sun

I turn to you
oh my precious Jerusalem
Deny your prophets
their passion and treat them like fools
I turn to you
oh my poor old Jerusalem
Deny my love but
you can’t change fate

Son of man (You truly are mine)

Can’t stand the pain
No more grief and misery
It goes on and on and on and on and on

Father stop it now
We must stop it now

You really think you are half way up
I would not mind if you were right
(It’s not sure)
I’d rather say you are half way down
So I am going to help you if I can

I’ve been caught
in wilderness in wilderness
I’ve get out well
I found myself
in desert lands in desert lands
But you’ve been on my mind

I turn to you
oh my precious Jerusalem
Deny your prophets
their passion and treat them like fools
I turn to you
oh my poor old Jerusalem
Deny my love
but you can’t change truth

Rise up and follow me
cause I will bring the light
Rise up and follow me
wake up and clear your mind
I try to bring it back
the seed of life
I try to bring it back
the seal of light

So if you say there’s
no faith in man
You better keep in mind
That I can read between the lines
My heavy burden brings
eyesight to the blind

I’ve been caught
in wilderness in wilderness
I’ve get out well
I found myself
in desert lands in desert lands
But you’ve been on my mind

I turn to you
oh my precious Jerusalem
Deny your prophets
their passion and treat them like fools
I turn to you
oh my poor old Jerusalem
Deny my love
but you can’t change me

Preziosa Gerusalemme

Non c’è dubbio , alcun dubbio

Non devo più nasconderlo
Ho scoperto chi sono
Mi sono mosso in cerchio
Mi sono alzato e sono caduto

So bene
Ogni parola che dico
E sembra che nessuna
di esse abbia senso

Le parole
la faranno guarire
L’amore
conquisterà i
cuori di coloro che hanno perso la speranza
L’onnipotente è ancora vivo

Ci innalziamo dal caldo del deserto
Ci innalziamo per Gerusalemme
Ci innalziamo dal caldo del deserto
Costruiamo la vecchia Gerusalemme
Ci innalziamo dal caldo del deserto
Ci innalziamo per Gerusalemme
Ci innalziamo dal caldo del deserto
Ci dirigiamo verso Gerusalemme

Sono stato nell’aldilà
Ma non c’è vita laggiù
E niente è
ciò che sembra
Sono stato nell’aldilà
Ma non c’è vita laggiù
Nell’Eden non c’è la pioggia guaritrice
Il vuoto e lontano paradiso sprecato

Celebriamo l’avvento del figlio

Mi giro verso di te,
oh mia preziosa Gerusalemme
Rinnega i tuoi profeti,
la loro passione e trattali come stupidi
Mi giro verso di te,
oh mia povera vecchia Gerusalemme
Puoi rinnegare il mio amore
ma non puoi cambiare il destino

Figlio dell’uomo (In realtà sei figlio mio)

Non riesco a sopportare il dolore
Basta sofferenza e miseria
Ma continuano e continuano ad arrivare

Padre, fermale
Dobbiamo fermarle adesso

Pensi davvero di essere vicino alla cima?
Non mi preoccuperei se tu avessi ragione
(Ma non è sicuro)
Piuttosto direi che sei vicino al fondo
Quindi ti aiuterò, se posso

Sono stato catturato
In una landa selvaggia
Ma ne sono uscito bene
Mi sono ritrovato
In terre deserte
Ma tu mi sei rimasta in mente

Mi giro verso di te,
oh mia preziosa Gerusalemme
Rinnega i tuoi profeti,
la loro passione e trattali come stupidi
Mi giro verso di te,
oh mia povera vecchia Gerusalemme
Puoi rinnegare il mio amore
ma non puoi cambiare la verità

Risorgi e seguimi
Perché riporterò la luce
Risorgi e seguimi
Svegliati e schiarisciti le idee
Sto provando a riportare
Il seme della luce
Sto provando a riportare
Il sigillo della luce

Allora, se dovessi dire
“l’uomo non ha fede”
Faresti meglio a ricordare
Che posso leggere tra le righe
Il mio pesante fardello riporta
La vista al cieco

Sono stato catturato
In una landa selvaggia
Ma ne sono uscito bene
Mi sono ritrovato
In terre deserte
Ma tu mi sei rimasta in mente

Mi giro verso di te,
oh mia preziosa Gerusalemme
Rinnega i tuoi profeti,
la loro passione e trattali come stupidi
Mi giro verso di te,
oh mia povera vecchia Gerusalemme
Puoi rinnegare il mio amore
ma non puoi cambiarmi

Tags:, - 176 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .