Silent scream – Slayer

Silent scream (Urlo silenzioso) è la traccia numero due del quarto album degli Slayer, South of Heaven, uscito il 5 luglio del 1988.

Formazione degli Slayer (1988)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Kerry King – chitarra
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Dave Lombardo – batteria

Traduzione Silent scream – Slayer

Testo tradotto di Silent scream (Araya, Hanneman, King) degli Slayer [Def Jam]

Silent scream

Nightmare, the persecution
A child’s dream of death.

Torment, ill forgotten
A soul that will never rest.

Guidance, it means nothing
In a world of brutal time.

Electric, circus, wild,
Deep in the infants mind.

Silent Scream
Bury the unwanted child.
Beaten and torn
Sacrifice the unborn.

Shattered, adolescent
Bearer of no name.

Restrained, insane games
Suffer the children condemned.

Scattered, remnants of life,
Murder a time to die.

Pain, sufferaged toyed,
Life’s little fragments destroyed.

Silent Scream
Crucify the bastard son.
Beaten and torn
Sanctify lives of scorn.

Life preordained
Humanity maintained.
Extraction termination
Pain’s agonizing stain.

Embryonic death,
Embedded in your brain.
Suffocation, strangulation,
Death is fucking you insane.

Nightmare, the persecution
A child’s dream of death.

Torment, ill forgotten
A soul that will never rest.
Innocence withdrawn in fear.
Fires burning can you hear
Cries in the night.

Urlo silenzioso

Incubo, la persecuzione
Il sogno di morte di un bambino

Tormento, malattia dimenticata
Un’anima che non avrà mai pace

Assistenza, non significa niente
In un mondo dal tempo brutale

Elettrico, circo, selvaggio
Profondo nella mente degli infanti

Urlo silenzioso
Seppellisce i figli non voluti
Picchiato e contorto
Sacrifica i non-nati

Distrutto, adolescente
Portatore di nessun nome

Trattenuti, giochi pazzi
Soffrono i bambini condannati

Sparsi, resti di vita,
Uccidere un tempo per morire.

Dolore, giocattoli sofferenti
Piccoli frammenti di vita distrutta

Urlo silenzioso
Crocifigge i figli bastardi
Picchiato e contorto
Santifica una vita di sofferenza

Una vita preordinata
Un’umanità mantenuta
La terminazione dell’estrazione
Una macchia agonizzante di dolore

La morte embrionale
È conficcata nel tuo cervello
Soffocamento, strangolamento
La morte ti sta fottendo insanamente

Incubo, la persecuzione
Il sogno di morte di un bambino

Tormento, malattia dimenticata
Un’anima che non avrà mai pace
Innocenza isolata con paura
Fuochi che bruciano, puoi sentire le
Urla nella notte

Tags: - 1.629 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .