Spirits of the dead – Grave Digger

Spirits of the dead (Gli spiriti dei morti) è la traccia numero cinque del decimo album dei Grave Digger, The Grave Digger pubblicato il 22 ottobre del 2001.

Formazione Grave Digger (2001)

  • Chris Boltendahl – voce
  • Manni Schmidt – chitarra
  • Jens Becker – basso
  • Stefan Arnold – batteria
  • HP Katzenburg – tastiere

Traduzione Spirits of the dead – Grave Digger

Testo tradotto di Spirits of the dead (Boltendahl, Becker, Schmidt) dei Grave Digger [Nuclear Blast]

Spirits of the dead

The war is over and people lying,
Dead and buried in mother earth
Corpses cover the ground
and the world is dying,
Dead and buried an eternal birth
Alone and unknown they are lying there,
Awaken madness and sweetest sadness
Visions of the dark night,
A waking dream of life and light
Barks cross the river death,
Rain comes down upon their head.

Soulless creatures, bloodless shadows
Isolation all around

Spirits of the dead are calling
The unholy side by side
Bloody hope to mortals given
Spirits of the dead
crawling through the night

Captured by insanity, captured by reality,
Looking back in melancholy
The good and bad, the worst and best,
Now they’ve gone to there eternal rest

Soulless creatures, bloodless shadows
Isolation all around

Spirits of the dead are calling
The unholy side by side
Bloody hope to mortals given
Spirits of the dead
crawling through the night

Gli spiriti dei morti

La guerra è finita e la gente giace
morta e sepolta nella madre terra
Cadaveri ricoprono la terra
e il mondo sta morendo,
morto e sepolto, una nascita eterna
Soli e sconosciuti sono distesi li
Risvegliano la follia e la più dolce tristezza
Visioni di una notte oscura
Un sogno ad occhi aperti di vita e di luce
le barche attraversano il fiume della morte,
la pioggia scende sulle loro teste.

Creature senz’anima, ombre esangui
Isolamento tutt’intorno

Gli spiriti dei morti stanno chiamando
L’empio fianco a fianco
Sanguinose speranze date ai mortali
Gli spiriti dei morti
strisciano nella notte

Catturato dalla follia, catturato dalla realtà,
Guardando al passato nella malinconia
Il bene e il male, il peggio ed il meglio,
Ora se ne sono andati a riposare in eterno

Creature senz’anima, ombre esangui
Isolamento tutt’intorno

Gli spiriti dei morti stanno chiamando
L’empio fianco a fianco
Sanguinose speranze date ai mortali
Gli spiriti dei morti
strisciano nella notte

Tags: - 75 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .