Unusual – Savatage

Unusual (Insolita) è la traccia numero due del terzo album dei Savatage, Power of the night, pubblicato il 20 maggio del 1985.

Formazione Savatage (1985)

  • Jon Oliva – voce
  • Criss Oliva – chitarra
  • Keith Collins – basso
  • Steve Wacholz – batteria

Traduzione Unusual – Savatage

Testo tradotto di Unusual (J.Oliva, C.Oliva, Collins) degli Savatage [Combat Records]

Unusual

Walking alone on a cold night
Chills rattle through my bones
The way she looks, it shocks me
Standing at the door that leads below

There’s a light at the end of the hall
Can I reach it before I fall
She’s unusual… so unusual…

In a daze I turn to run
A thousand steps to her arms
Does she really want to touch me
I see it in her eyes
See it in her eyes, no!

I follow through very slowly
When I get there she’s gone
She’s unusual… so unusual…

I know some things can’t be right
Ghostly visions of delight
She tells me of a better life
The way she looks it blows my mind
Silhouette cast in time
Temptress of the night is calling… me

Does she really want to touch me?
I can see it in her eyes
Snakes of fire hypnotize her
Seductress of lost lives

There’s a light at the end of the hall
Can I reach it before I fall
She’s unusual… so unusual…
She’s unusual… so unusual…

Insolita

Camminando da solo in una notte fredda
Brividi attraversano le mie ossa
Il modo in cui mi guarda mi sconvolge
In piedi davanti alla porta che porta in basso

C’è una luce alla fine del corridoio
Posso raggiungerla prima di cadere
Lei è insolita… così insolita…

Nella confusione comincio a correre
un migliaio di passi alle sua braccia
Lei vuole veramente toccarmi
Lo vedo nei suoi occhi
Guardalo nei suoi occhi, no!

Seguo molto lentamente
quando arrivo lei è andata
Lei è insolita… così insolita…

So che alcune cosa possono non essere giuste
Visioni spettrali di delizia
Lei mi racconta di una vita migliore
Il modo in cui mi guarda mi sconvolge
Una sagome formata nel tempo
Le tentazioni della notte mi stanno chiamando

Lei vuole davvero toccarmi?
Lo vedo nei suoi occhi
Serpenti di fuoco la ipnotizzano
Seduttrice di vite perdute

C’è una luce alla fine del corridoio
Posso raggiungerla prima di cadere
Lei è insolita… così insolita…
Lei è insolita… così insolita…

Tags: - 48 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .