Alone we walk – Fates Warning

Alone we walk (Camminiamo da soli) è la traccia numero tre del tredicesimo album dei Fates Warning, Long Day Good Night, pubblicato il 6 novembre del 2020.

Formazione Fates Warning (2020)

  • Ray Alder – voce
  • Jim Matheos – chitarra
  • Joey Vera – basso
  • Bobby Jarzombek – batteria

Traduzione Alone we walk – Fates Warning

Testo tradotto di Alone we walk (Matheos, Alder) dei Fates Warning [Metal Blade]

Alone we walk

I walked the other day among
the faces in the crowd
Trading glances all along the way
As daylight disappeared
and shadows slipped away
Along deserted sidewalks
The streetlights guide the way

I wandered without aim,
fading in and out of sight
And left the urban glow
behind me for now
I linger for a while taking
in the quiet night
Then realize my heartbeat
is the only sound

I wanted to believe
That we have a second chance
And I thought that you would be
The one to understand

That all alone we have this sacrifice
Waiting in the wings for us to fall

I move now patiently
I turn to face this great expanse
And I felt the coldness of the night
With my own hands

Now all alone we have this sacrifice
Waiting in the wings for us to fall
Is all the loneliness a sacrifice
worth living with?
All alone we have to walk

I found the lost highways
Winding throughout the endless miles ahead
I have discovered the places
We’re never meant to roam

The streetlights drop away
Surrounded now by emptiness
And I know that I am now the one
Who understands, I am one with night

Now all alone we face this sacrifice
Waiting in the wings for us to fall
Is all this loneliness a sacrifice
worth living with?
All alone we have to walk

Camminiamo da soli

L’altro giorno ho camminato
tra i volti in mezzo alla folla
scambiando sguardi lungo il percoso
mentre la luce del giorno scompare
e le ombre scivolano via
lungo marciapiedi deserti
i lampioni indicano il cammino

Ho vagato senza scopo,
comparendo e scomparendo dalla vista
E ho lasciato il bagliore urbano
dietro di me per ora
Mi soffermo per un po’ ammirando
la notte tranquilla
Allora realizzo che il mio battito cardiaco
è l’unico suono

Volevo credere
Che abbiamo una seconda possibilità
E ho pensato che tu saresti stato
quello che capiva

Che da soli abbiamo questo sacrificio
Aspettando dietro le quinte la nostra caduta

Adesso mi muovo pazientemente
Mi volto per affrontare questa grande distesa
E sento il freddo della notte
con le mie stesse mani

Ora tutti soli abbiamo questo sacrificio
Aspettando dietro le quinte la nostra caduta
Tutta la solitudine è un sacrificio
con cui vale la pena vivere?
Tutti soli dobbiamo camminare

Ho trovato autostrade perdute
sinuose attraverso infinite miglia più avanti
Ho scoperto dei posti
che non siamo destinati a vagare

I lampioni si spengono
Ora sono circondato dal vuoto
E so che ora sono l’unico
Che capisce, io sono tutt’uno con la notte

Ora tutti soli abbiamo questo sacrificio
Aspettando dietro le quinte la nostra caduta
Tutta la solitudine è un sacrificio
con cui vale la pena vivere?
Tutti soli dobbiamo camminare

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *