Diadems – Megadeth

Diadems (Diademi) è la traccia numero sette della raccolta dei Megadeth, Hidden Treasures, pubblicato il 18 luglio del 1995. Il brano compare nella colonna sonora del film horror del 1995 Il cavaliere del male (Demon Knight). [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Megadeth (1995)

  • Dave Mustaine – voce, chitarra
  • Marty Friedman – chitarra
  • David Ellefson – basso
  • Nick Menza – batteria

Traduzione Diadems – Megadeth

Testo tradotto di Diadems (Mustaine) dei Megadeth [Capitol]

Diadems

Sacrilege and blasphemy,
sets the stage today
The more insatiable the sex,
the more swelled our tongues became
As pre-historic as it seems, this is now today
As pre-historic as it seems, this is now

Talkin ‘bout no vision,
talking ‘bout no dream
The harlot puddles for her lies
from where she speaks
I look above and see entrails in the sky
This one ain’t over ‘til the fat lady dies

One man rules the Earth
and rides the seven-headed beast
Ten diadems to crown them all,
the world, religion at his feet
Dreams are told of dreams of old,
this day will surely come
So, run my child and hide your face,
once you’ve been marked up finished, done

You’ll become one
You’re mine
You’re one

I saw a new Earth today
I saw a former pass away
I saw a new Earth today
I saw a former pass away

Vengeance is mine, vengeance is mine
The Netherworld and Sheol are never satisfied
So the eyes of man are never satisfied

I saw a new earth today
I saw a former pass away

Diademi

Sacrilegio e blasfemia
prepara il palcosenico oggi
Più il sesso è insaziabile
più diventano grandi le nostre lingue
Preistorico come sembra, questo è l’oggi
Preistorico come sembra, questo è adesso

Non si parla di visioni,
non si parla di sogni
Le pozze da meretrice per le sue bugie
da dove lei parla
Guardo sopra e vedo interiora nel cielo
Non è finita finché la signora grassa non muore

Un uomo governa la terra
e cavalca la bestia dalle sette teste
Dieci diademi per incoronare tutti
il mondo, la religione ai suoi piedi
I sogni sono raccontati nei sogni degli antichi
questo giorno arriverà sicuramente
Quindi corri figlio mio e nascondi la tua faccia
una volta che sei segnato sei finito, morto

Diventerai uno
Sei mio
Sei uno

Ho visto una nuova terra oggi
Ho visto un creatore passare
Ho visto una nuova terra oggi
Ho visto un creatore passare

La vendetta è mia, la vendetta è mia
L’oltretomba non è mai soddisfatto
Quindi l’occhio dell’uomo non è mai soddisfatto

Ho visto una nuova terra oggi
Ho visto un creatore passare

Tags:, - Visto 36 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .