The man who would not die – Blaze

The man who would not die (L’uomo che non morirà) è la traccia che apre e da il nome al quarto album dei Blaze, pubblicato il 7 luglio del 2008.

Formazione Blaze (2008)

  • Blaze Bayley – voce
  • Nick Bermudez – chitarra
  • Jay Walsh – chitarra
  • David Bermudez – basso
  • Lawrence Paterson – batteria

Traduzione The man who would not die – Blaze

Testo tradotto di The man who would not die dei Blaze [Blaze Bayley Recordings]

The man who would not die

I have a noose around my neck
it is spun from my hopes and dreams
the ones who wronged
and now are choking me

The hanging man, I am not hanged
to martyr’s breath I must now cling
until I face those
who did this to me

On and on
I’m cursed to live
cursed with life until I
have done what must be done
I am the man…
Who would not die!

They made these gallows from black light
but the shining light of this truth
will make them crumble and I will be free

To take back what once was mine
and then from gallows of bright steel
Hang them with the same rope
they made for me

On and on,
I’m cursed to live
cursed with life until I
have done what must be done

Hang them high with their own lies
when their necks break then I
have done what
must be done
I am the man…
Who would not die

On and on, I’m cursed to live…
I am the man who would not die

L’uomo che non morirà

Ho un cappio attorno al mio collo
Gira attorno alle mie speranze e sogni
Coloro che una volta erano in torto
Ora mi stanno soffocando

L’impiccato, non sono appeso
Al respiro del martire, devo tirarmi su
Finché non mi troverò faccia a faccia
con coloro che mi hanno fatto questo

Avanti, ed avanti
Sono maledetto per la vita
Continuerò ad essere maledetto
Finché non avrò fatto ciò che devo fare
Io sono l’uomo…
Che non morirà!

Hanno costruito questi forconi dall’oscurità
Ma la verità accecante di questa verità
Li farà crollare, ed io sarò libero

Pe riavere indietro ciò che è mio
E poi, con forconi di acciaio lucente
Li appenderò con la stessa corda
Che avevano progettato per me

Avanti, ed avanti
Sono maledetto per la vita
Continuerò ad essere maledetto
Finché non avrò fatto ciò che devo fare

Li impiccherò con le loro stesse bugie
E quando i loro colli si spezzeranno
Allora avrò la conferma
che ciò che dovevo fare è stato fatto
Io sono l’uomo….
Che non morirà!

Avanti, ed avanti
Sono maledetto per la vita

* traduzione inviata da Fra

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!